Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie ed Eventi 2017 Cooperazione tra Università europee e vietnamite
Azioni sul documento

Cooperazione tra Università europee e vietnamite

— archiviato sotto: , ,

22.5.17 Workshop a Bologna

University-Enterprise cooperation in Europe and Vietnam. E’ questo il titolo del workshop che si è svolto nella sede di Unioncamere Emilia-Romagna in viale Aldo Moro, 62 a Bologna.

L’iniziativa organizzata da Almalaurea in collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna e con il supporto del Consorzio Voyage si pone l’obiettivo di illustrare il mercato del lavoro e formazione del capitale umano in Europa ed in Vietnam, importante attore economico nell’area ASEAN. In Vietnam è stato attivato nel 2013 il desk Emilia-Romagna sulla base di un accordo tra Unioncamere regionale e Becamex, l’agenzia di sviluppo della Provincia di Binh Duong.

Il desk è stato esteso all’Italia coinvolgendo anche la Camera di commercio mista Italia-Vietnam per promuovere il commercio e gli investimenti tra i due Paesi.

Il progetto Voyage coordinato dal consorzio Inter-Universitario AlmaLaurea, si propone di sviluppare una banca dati pilota sul modello sviluppato da Alma Laurea in Italia nelle tre Università Vietnamite partner di progetto (l’Università di Hanoi, il Posts and Telecommunications Institute of Technology, la National University of Art Education) che possa in seguito essere esteso all’intero corpo universitario del Paese.

La banca dati porterà a realizzare in Vietnam la prima analisi sulle caratteristiche dei laureati e sulla soddisfazione per gli studi fatti insieme ad una banca dati di curricula dei laureati, certificati e disponibili on line, per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Al progetto partecipano partner europei da Italia, Spagna e Portogallo (Università di Padova, Università di Barcellona e Università di Minho) e il parco industriale Hanoi Industrial, Export Processing and Hitech Park - Center for Enterprise support and Services.

Programma
slide:
Video interviste
Comunicato stampa
Social: FB, TW
Galleria fotografica