Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Internazionalizzazione Notizie Globus News 2011 Sapori emiliano-romagnoli in vetrina sulla Costa Azzurra
Azioni sul documento

Sapori emiliano-romagnoli in vetrina sulla Costa Azzurra

ultima modifica 05/05/2011 12:41
— archiviato sotto:

13.04.11 In chiusura termine adesioni per l’Italie a Table a Nizza

La Costa Azzurra come porta d’accesso in Francia per le eccellenze agroalimentari dell’Emilia-Romagna. L’occasione è data dalla settima edizione del Salone “L’Italie à Table”, che si svolgerà dal 2 al 5 giugno a Nizza. Sono gli ultimi giorni per aderire all’iniziativa. Scade infatti lunedì 9 maggio il termine per le imprese agroalimentari di prodotti tipici per presentare domanda di partecipazione a “L’Italie à Table”.

Si tratta di una mostra mercato organizzata dalla Camera di Commercio Italiana di Nizza, dedicata all’eccellenza della produzione alimentare italiana. “Modena, Emilia Romagna, Italy Empowering” Agency -  l’Azienda speciale della Camera di commercio di Modena - in collaborazione con le Camere di commercio di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, e Piacenza, promuove l’iniziativa fieristica che si svolgerà in un’area di 2.000 metri quadri di esposizione nel cuore verde della vita nizzarda, i giardini prospicienti alla Promenade des Anglais, il lungomare emblema della città. E’ atteso un pubblico di 140 mila persone. La fiera mira a far apprendere al pubblico francese le nostre eccellenze enogastronomiche, coniugando sia la divulgazione dei prodotti alla possibilità della vendita diretta, raggiungendo così il consumatore finale. La Francia rappresenta un mercato di grande importanza per il settore agro-alimentare italiano: la domanda di prodotti artigianali e di origine controllata è in forte crescita. A disposizione delle imprese delle province indicate, sarà disponibile un’ area espositiva suddivisa in singoli moduli di circa 9 metri quadrati dove le partecipanti potranno presentare i propri prodotti ai buyer e vendere al pubblico. Per il limitato numero di posti farà fede, ai fini dell’accettazione delle adesioni, la data di arrivo della domanda. Le aziende partecipanti sono tenute al versamento di una quota forfettaria per l’affitto del modulo espositivo. A carico dell’impresa sono inoltre i costi relativi a viaggio e sistemazione alberghiera.

Per informazioni sulla manifestazione si rimanda al sito www.italieatable.fr
Per maggiori dettagli sulle modalità di partecipazione si prega di contattare l’Ufficio estero e promozione della Camera di commercio.