Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Internazionalizzazione Notizie Globus News 2013 Incoming operatori Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Qatar per settore abitare/costruire
Azioni sul documento

Incoming operatori Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Qatar per settore abitare/costruire

ultima modifica 30/07/2013 13:33

Incontri con aziende emiliano-romagnole, Bologna 28-29 ottobre.

Incoming operatori Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Qatar per settore abitare/costruire

Abitare/Costruire

Nell’ambito del Programma Integrato per l’Internazionalizzazione del sistema camerale emiliano-romagnolo, lunedì 28 e martedì 29 ottobre in Unioncamere Emilia-Romagna – Viale Aldo Moro 62 – Bologna verranno organizzati degli incontri individuali con 9 operatori (buyer/importatori) del settore abitare /costruire   provenienti da Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Qatar.

L’iniziativa è coordinata da Unioncamere Emilia-Romagna, da Promec - Azienda Speciale della Camera di commercio di Modena - e dal sistema camerale (tranne la Camera di commercio di Ravenna) di concerto con il Desk di Abu Dhabi del sistema camerale emiliano-romagnolo e della rete estera del Consorzio camerale per l’Internazionalizzazione coordinata per l’Emilia-Romagna da Promec Modena.

Settori coinvolti: Sistemi edilizi - Componenti e subsistemi edilizi - Materiali e manufatti - Macchinari e attrezzature per la produzione industriale di componenti edilizi - Macchine, attrezzature, tecnologie per il cantiere - Building home automation - macchine ed attrezzature per le opere di ingegneria civile, risparmio energetico, impiantistica civile – Strutture prefabbricate – Controtelai per porte a scomparsa – Porte tagliafuoco – Portoni Industriali – Porte di sicurezza – Porte e finestre – Rivestimenti - Interior design.

L’iniziativa è rivolta a tutte le aziende produttrici dei settori summenzionati. Ulteriori dettagli per l’accettazione delle aziende sono elencati nella circolare allegata.

Potranno aderire un massimo di 50 aziende che saranno selezionate in base ai criteri delineati nella circolare allegata. Verranno realizzate due sessioni di lavoro mattutine in modo da dare l’opportunità alle aziende di approfondire il contatto presso la propria sede nel pomeriggio. L’eventuale visita aziendale sarà a carico dell’azienda richiedente (partendo dalla sede di Unioncamere – Bologna).

Adesioni. La scadenza della raccolta delle adesioni è fissata entro e non oltre il 29 luglio. Scheda adesioni da inviare per mail alla Camera di commercio di appartenenza

Informazioni. Unioncamere Emilia-Romagna – Mary Gentili – mary.gentili@rer.camcom.it – 051 6377023.

Comunicato stampa