Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Internazionalizzazione Notizie Notizie 2021 Graduatoria Bando Digital Export - Anno 2021
Azioni sul documento

Graduatoria Bando Digital Export - Anno 2021

ultima modifica 25/11/2021 13:40

Pubblicazione della Graduatoria ufficiale e del Manuale di rendicontazione

Unioncamere Emilia-Romagna rende pubblica la graduatoria del Bando Digital Export  Anno 2021, progetto di Camere di commercio e Regione Emilia-Romagna.

Si prega di prendere visione dei seguenti allegati (pdf):

    Determina di concessione nr. 56 del 19 maggio 2021 (pdf) + Graduatoria  (pdf)

    Determina di concessione nr. 58 del 26 maggio 2021 (pdf)Graduatoria  (pdf)

    Determina di concessione nr. 59 del 31 maggio 2021 (pdf) + Graduatoria  (pdf)

Determina di concessione nr. 67 del 20 luglio 2021 (pdf)+ Graduatoria  (pdf)

 

Per le imprese beneficiarie di contributo si ricorda che:

- tutte le azioni progettuali devono essere collegate ai paesi target individuati nella domanda di progetto;
- tutte le azioni devono essere realizzate nel 2021 e fatturate nel 2021 pena la non ammissibilità di azioni e spese;
- tutte le attività indicate nella proposta progettuale devono essere realizzate eventuali modifiche devono essere comunicate tramite p.e.c. a Unioncamere Emilia-Romagna e preventivamente approvate con atto formale art. 12;
- in caso di b2b questi dovranno essere effettivamente realizzati virtualmente o in presenza con operatori dei paesi target individuati;
- sono ammessi i rinnovi di certificazioni;
- non sono ammessi i rinnovi dei marchi;
- non è ammessa la produzione e progettazione di gadget;
- non è ammessa la stampa di alcun tipo di materiale.

Scadenza rendicontazione: la domanda di rimborso del contributo deve essere inoltrata a Unioncamere Emilia-Romagna entro 31 giorni dalla data ultima di realizzazione delle azioni fissata al 31/12/2021 pena la decadenza del contributo art. 31 comma 3.

Le imprese beneficiarie di contributo si distinguono in graduatoria per attribuzione dei codici COR e CUP e per la definizione delle spese e del contributo ammessi.

Si ricorda inoltre che, come indicato all'ex art. 12 del Bando, è fatto d'obbligo segnalare, motivando adeguatamente e tempestivamente, eventuali variazioni sostanziali relative all'intervento o alle spese indicate nella domanda presentata (nella percentuale di scostamento superiore e/o inferiore al 20%), PRIMA dell'effettiva realizzazione delle nuove spese oggetto della variazione, scrivendo all'indirizzo pec unioncamereemiliaromagna@legalmail.it

Le variazioni possono riguardare, tra le altre indicate nel suddetto articolo, la sostituzione di una o più azioni e relative risorse destinate, fra quelle ammesse al contributo per cause di forza maggiore, indipendenti dalla volontà dell'impresa (es. annullamento di eventi fieristici).

Le variazioni devono essere preventivamente autorizzate da Unioncamere Emilia-Romagna.  Non è richiesta la firma digitale.

 

 

Le imprese ammesse e finanziabili che intendano rinunciare al beneficio concesso dovranno darne comunicazione a Unioncamere Emilia-Romagna tramite p.e.c. unioncamereemiliaromagna@legalmail.it entro il 27/05/2021 ore 13.00 (entro 5 giorni lavorativi dalla data di comunicazione del beneficio - atto di concessione)

Si prega di prendere visione delle "Linee guida per la rendicontazione dei progetti e criteri di ammissibilità dei costi. Istruzioni per i Beneficiari" e dei suoi allegati (pdf):

 

INFORMAZIONI: