Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Newsletter Unioncamere Informa Unioncamere Informa 2021 Unioncamere Informa n. 5/2021 Anno 20
Azioni sul documento

Unioncamere Informa n. 5/2021 Anno 20


 

Seguici sui social


#UnioncamereInforma

 




Se non visualizzi correttamente la newsletter clicca qui e consulta la versione online da archivio

[IN EUROPA]

Opportunità di collaborazione dalla rete Enterprise Europe Network

La rete europea Enterprise Europe Network, di cui Unioncamere Emilia-Romagna è partner, mette a disposizione un database di profili aziendali accessibile gratuitamente per supportare le imprese nella ricerca di partner stranieri per accordi e collaborazioni di tipo commerciale, tecnologico e di ricerca. Di seguito si riporta una selezione di alcuni profili: BRES20200624001 Azienda spagnola, che ha progettato capsule per il caffè compatibili con le macchine per il caffè di una nota marca, cerca partner in grado di produrre tali capsule sulla base di accordi di licenza o di produzione. Si richiede esperienza nel trattamento delle materie plastiche. BRUA20191218001 Azienda ucraina distributrice di attrezzature medicali, cerca produttori di strumentazioni mediche per accordi di distribuzione. L'azienda rifornisce varie istituzioni mediche. Le attrezzature elettromedicali devono avere i relativi certificati di calibrazione, e tutta la strumentazione deve essere approvata o certificata secondo le normative europee. BRRU20200213007 Azienda russa che ha sviluppato un apparecchio innovativo per migliorare l'omeostasi dei pesci, basato sulle radiazioni elettromagnetiche EHF, cerca fornitori affidabili di strumenti elettronici speciali (diodi semiconduttori, transistor, sensori elettronici). BRDE20200218001 Azienda tedesca specializzata nella lavorazione dei metalli con macchine a controllo numerico computerizzato (CNC), specializzata nella produzione di pezzi torniti meccanici ed elettronici, e operativa nei settori automobilistico, aerospaziale, idraulico, assemblaggio di componenti elettronici e tecnologia dei sensori, cerca subfornitori di paesi UE. BRDE20200731001 Azienda tedesca specializzata nella vendita di componenti per i settori automobilistico, aviazione, tecnologia dell'automazione, cerca produttori di pezzi di pressofusione, tubi piegati e profili, filtri, motori, integratori di sistemi per l'automazione e componentistica per l'automazione, per collaborazioni sulla base di accordi commerciali. Per informazioni, cliccare qui o scrivere all'indirizzo e-mail:simpler@rer.camcom.it

[IN ITALIA]

Concorso l'Europa è QUI, la finale il 12 febbraio

La terza edizione del concorso L'Europa è QUI, dedicato ai beneficiari dei Fondi europei in Emilia-Romagna arriva alla fase finale con la premiazione dei vincitori venerdì 12 febbraio a partire dalle ore 15,30: l'evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook della Regione Emilia-Romagna. I numeri: 114 candidature presentate da giugno a ottobre 2020, 3 fondi coinvoltiFesrFseInterreg, tantissime le storie e i loro protagonisti, diverse le scelte narrative per presentarle e un solo punto in comune: raccontare ciò che le persone sono riuscite a realizzare nella nostra regione grazie ai Fondi europei. Storie di lavoro, studio, innovazione, sostenibilità, coraggio, presentate in modo semplice e diretto: imprenditori, ricercatori, professori universitari e dottorandi, rappresentanti degli enti locali, destinatari dei corsi di formazione sono così diventati testimonial dell'Europa in Emilia-Romagna, in un racconto corale che è già una vittoria per tutti. Innovazioni in campo medico, tecnologie per ridurre l'impatto sull'ambiente, app e servizi per incentivare il turismosoluzioni anti-contagio per ripartire in sicurezza, corsi di formazione tecnica da cui nascono applicazioni innovative, spazi aperti ai cittadini per l'inclusione digitale: guarda tutte le storie candidate. Alla premiazione parteciperanno la vicepresidente della Regione Elly Schlein, l'assessore regionale Vincenzo Colla e i direttori generali Morena DiazziFrancesco Raphael Frieri. Durante la diretta sarà presentata in anteprima la campagna social regionale dedicata ai Fondi europei. Segui la diretta e Guarda tutte le storie candidate

[IN REGIONE]

Risorse regionali per i ristori a bar e ristoranti: apre il bando

Le otto Camere di commercio della regione hanno pubblicato, ciascuna per provincia, un bando per il sostegno ai pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, con cui vengono assegnate le risorse stanziate dalla Regione Emilia-Romagna. Si tratta complessivamente di circa 21 milioni di euro che sono stati destinati a livello regionale per i ristori a favore dei pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande (ristoranti, bar, pub, osterie etc.) colpiti dagli effetti dei recenti provvedimenti per il contenimento della pandemia. Per la prima volta, grazie ad un'intesa tra Regione e l'Unione regionale delle Camere di commercio dell'Emilia-Romagna, queste risorse verranno gestite dalle Camere di commercio competenti per i rispettivi territori. Beneficiari dei contributi sono le imprese, aventi qualsiasi forma giuridica, con codice ATECO primario 56.10.11 o 56.3, regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle imprese in data antecedente al 1 novembre 2020. Le imprese devono risultare attive alla data di apertura del bando (20 gennaio 2021), non devono avere cessato l'attività alla data del provvedimento di liquidazione del contributo e devono avere almeno un'unità locale aperta al pubblico in Emilia-Romagna. Il requisito principale, coerentemente agli obiettivi dei provvedimenti che hanno stanziato le risorse, è che le imprese richiedenti abbiano avuto un calo del fatturato medio nel periodo ricompreso tra il 1 novembre e il 31 dicembre 2020 pari o superiore al 20% rispetto allo stesso periodo del 2019 ovvero, a prescindere dal fatturato, siano state attivate nel periodo dal 1/1/2020 al 1/11/2020. Le domande di contributo dovranno essere presentate dalle ore 10 del giorno 20 gennaio 2021 e fino alle ore 10 del giorno 17 febbraio 2021 esclusivamente per via telematica, attraverso la piattaforma restart (https://restart.infocamere.it) le cui modalità di accesso e di utilizzo vengono illustrate di seguito. Non sono ammesse domande presentate con altre modalità. L'accesso al sistema informatico per la presentazione della domanda potrà essere effettuato tramite identità digitale SPID oppure tramite Carta Nazionale dei Servizi (CNS) con PIN dispositivo. Tutte le informazioni sul bando e le modalità di partecipazione sono disponibili sul sito di Unioncamere Emilia-Romagna

[ESTERO]

Obiettivo Expo Dubai. Opportunità per le imprese: evento on line

Expo Universale 2020 di Dubai rappresenterà a livello internazionale l'evento simbolo della ripartenza dopo la pandemia e catalizzerà l'attenzione mondiale degli operatori economici. Regione Emilia-Romagna, ICE Dubai e Confindustria presenteranno il quadro delle opportunità regionali e nazionali a favore delle imprese che parteciperanno ad Expo in un evento on line in programma mercoledì 17 febbraio (ore 11-12.30). Iscrizioni on line Il programma nel dettaglio, moderatore sarà Ruben Sacerdoti (responsabile Servizio Attrattività e Internazionalizzazione della Regione Emilia-Romagna. Saluti istituzionali Vincenzo Colla, Assessore allo sviluppo economico e green economy, lavoro, formazione della Regione Emilia-Romagna La partecipazione della Regione Emilia-Romagna a Expo Dubai Mercedes Centanni, Unità Internazionalizzazione di ART-ER Le iniziative promozionali di ICE-Agenzia durante il semestre EXPO Amedeo Scarpa, Direttore di ICE Agenzia Dubai Gli strumenti finanziari messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna Gian Luca Baldoni, Servizio Attrattività e Internazionalizzazione Regione Emilia-Romagna Le iniziative di Confindustria per Expo Dubai Letizia Pizzi, Country Manager M.O., Area Affari Internazionali di Confindustria Q&A  Evento registrato per la successiva diffusione in streaming

[MERCATI]

Webinar sul commercio estero da Promos Italia

Promos Italia ha preparato un ricco programma di seminari on line per meglio conoscere le dinamiche e lavorare sui mercati esteri. Due le tipologie webinar. A pagamento gli appuntamenti di giovedì 11 febbraio (ore 9,30-13,30) su Classificazione doganale e analisi dei portali gratuiti 2021 clicca qui; 24 febbraio (9,30-13,30) Aggiornamento in materia di dual use alla luce dell'ultimo Regolamento UE 2020/1749, particolarmente interessante Iscrizioni qui Gratuiti gli incontri riservati solo alle imprese delle province di Modena e Ravenna di giovedì 25 febbraio (ore 10-13) Linee strategiche e scelte organizzative per la ripresa: a lezione dai migliori. Per iscriversi al webinar link giovedì 18 marzo (ore 10-13) L'export manager nelle aziende imprenditoriali: a colloquio con i protagonisti. Informazioni e iscrizioni a questo link. Info: Cinzia Bolognesi tel.0544 4815415 e-mail:cinzia.bolognesi@promositalia.camcom.it e Maria Romeo tel. 059 208349 e-mail:maria.romeo@promositalia.camcom.it modena@promositalia.camcom.it

[SERVIZI]

Webinar "La transizione dalle macchine al sistema per la fabbrica 4.0"

Le macchine ci sono, la tecnologia anche. Cosa manca per valorizzare gli investimenti effettuati dalle imprese negli ultimi anni? Il primo passo è rappresentato dall'integrazione di macchinari, protocolli e software, spesso disomogenei, al fine di ottimizzare produttività, qualità e puntualità. Di questo si parlerà mercoledì 10 febbraio (dalle ore 15.30) durante il webinar "La Transizione digitale dalle macchine al sistema per la fabbrica 4.0" terzo appuntamento del ciclo di webinar "Automazione e robotica" organizzato dal Punto Impresa Digitale in collaborazione con Fondazione REI. Il seminario sarà un'occasione per condividere esperienze e prepararsi alle opportunità offerte dal nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0. L'evento si svolgerà in modalità webinar. l programma: saluti istituzionali e introduzione al webinar Claudia Bartoli (Camera di commercio di Reggio Emilia) e Andrea Parmeggiani (Fondazione REI). L'evoluzione delle infrastrutture tecnologiche IoT nell'industria Marco Mamei (Dip. DISMI Unimore) Interconnessione delle macchine per pianificare, gestire e controllare la produzione - Massimo Ippolito (Comau S.p.A). Importanza e strategicità dei dati di Controllo Qualità per la produttività, la compliance e la creazione del Digital Twin Bernhard Konzet (Blulink S.r.l). Per maggiori informazioni: pid@re.camcom.it La partecipazione è gratuita, previa iscrizione on line

[STRUMENTI]

Eccellenze in digitale: appuntamento da Reggio Emilia sul digital marketing

Come strutturare in modo coerente la presenza sul web della tua azienda? In un contesto complesso come quello attuale è importante per ogni PMI definire i canali di comunicazione da presidiare. E' il tema del seminario on line in programma martedì 16 febbraio, (a partire dalle ore 15), nel nuovo appuntamento del ciclo di webinar realizzati nell'ambito del progetto "Eccellenze in Digitale". Durante il webinar "Costruire una presenza on line partendo da zero: le basi di una strategia di Digital Marketing" saranno affrontate tematiche fondamentali (sito web, Web Analytics e Google My Business) per iniziare a delineare la propria presenza online partendo da zero (o quasi). L'evento si svolgerà in modalità webinar. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione obbligatoria on line Le imprese interessate all'attività di assistenza specialistica possono contattare i Digital Promoter PID (pid@re.camcom.it) per fissare un primo incontro conoscitivo ed avviare il percorso di assistenza. Per maggiori informazioni: pid@re.camcom.it

[FORMAZIONE]

Seminario on line da Bologna su Neuroselling: come farsi scegliere dal cliente

Come ragionano i tuoi clienti e come puoi guidarli nel processo di acquisto, trasformando le difficoltà della crisi in opportunità? Risponde anche a questa domanda il terzo incontro del ciclo Gestire la crisi e agire dentro il cambiamento organizzato dalla Camera di commercio di Bologna in collaborazione con l'Azienda Speciale CTC in programma giovedì 18 febbraio (dalle 16 alle 17.30). Gian Luca Cacciari, consulente per lo sviluppo aziendale, trainer e coach ad approccio neuro scientifico, tratterà i temi del corso on line con l'obiettivo di mostrare le spinte che motivano il cliente a comprare e come cambiano i suoi comportamenti di acquisto in una situazione di crisi. L'impresa avrà così gli strumenti per accompagnare il cliente nel processo di acquisto fin dalle prime fasi e incrementare così i risultati di vendita. Il webinar sarà un vero e proprio "viaggio" nella testa del cliente per capire cosa pensa quando compra, cosa spinge a ragionare con la "testa" e poi a decidere con la "pancia", come cambia il processo di acquisto durante la crisi e comprendere, oltre i rischi da gestire e le opportunità da cogliere, anche quale sia lo stile naturale di vendita per guidare il cliente. Per informazioni e iscrizioni cliccare qui

[SETTORI]

Convegno finale Castanico e Biodiversamente castagno

La castanicoltura da frutto tradizionale è caratterizzata da piante, spesso secolari, prevalentemente innestate con varietà autoctone di marroni e castagne, e da suoli saldi, mai arati. Rappresenta un vero e proprio presidio di tradizione, cultura e cibo. Riveste un ruolo fondamentale nella gestione e conservazione del territorio e del paesaggio collinare e montano dell'Emilia-Romagna oltre che nella produzione di un frutto ricco di qualità e proprietà nutraceutiche. I gruppi operativi per l'innovazione Castanico e Biodiversamente Castagno, hanno lavorato per raccogliere dati scientifici e attivare confronti propositivi al fine di valorizzare la castanicoltura emiliano-romagnola. I risultati ottenuti saranno presentati alla conferenza finale che si svolgerà in forma di videoconferenza lunedì 15 febbraio (dalle ore 10 alle 12.30). Interverranno tra gli altri gli assessori regionali Alessio Mammi (agricoltura e agroalimentare, caccia e pesca) e Barbara Lori (montagna, aree interne, programmazione territoriale, pari opportunità). Iniziativa realizzata nell'ambito del Programma regionale di sviluppo rurale 2014-2020  Tipo di operazione 16.1.01  Gruppi operativi del partenariato europeo per l'innovazione: "produttività e sostenibilità dell'agricoltura"  Focus Area 4A Progetto BIODIVERSAMENTE CASTAGNO  Focus Area 5E Progetto CASTANICO. Il programma completo è in via di definizione

[EVENTI]

Quinto Forum Agrifood Monitor

Martedì 16 febbraio (dalle ore 10 alle 12) si svolgerà, in diretta streaming, il webinar "L'Agricoltura italiana e la sfida dell'innovazione" organizzato da Nomisma e Crif per comprendere e analizzare come l'innovazione possa aiutare le imprese agricole italiane a raggiungere un doppio obiettivo: essere competitive e sostenibili in uno scenario in continua evoluzione. Nel corso della presentazione, che rientra nel programma di incontri di Agrifood Monitor, la prima piattaforma sull'agribusiness italiano, si parlerà di: analisi di scenario; valutazioni di impatto; indagini sul consumatore; contributi di esperti per comprendere quali percorsi e leve strategiche sono fondamentali per lo "sviluppo sostenibile" delle aziende agricole. Scarica il programma Iscriviti all'evento Segreteria Scientifica tel. 051 6483158 e 6483301 e-mail: info@agrifoodmonitor.it Segreteria Organizzativa tel. 051 4176111 e 051 4176214 e-mail: infoagrifood@crif.com Nel programma interventi di Carlo Gherardi, presidente CRIF e Piero Gnudi, presidente Nomisma, poi due sessioni: I° Sessione
L’innovazione in agricoltura tra obiettivi di competitività, sostenibilità e percezione del consumatore con Denis Pantini, responsabile agroalimentare Nomisma e interventi di Paolo De Castro, Europarlamentare, presidente Comitato Scientifico di Nomisma e Michele Morgante, professore ordinario di Genetica all’Università di Udine, direttore scientifico Istituto di Genomica applicata
II° sessione La diffusione dell’innovazione tra le imprese agricole italiane: fattori abilitanti e benefici del precision farming Stefano Baldi, Senior Project Manager Nomisma con interventi di Eros Gualandi, presidente “Il Raccolto” Società Cooperativa Agricola e Alberto Vezio Puggioni, Head of Agronomy & Technical Department, Netafim spa.

Unioncamere Informa 2021

Unioncamere Informa 2020

Consulta l'archivio della rivista Econerre »

>> Per ricevere gratuitamente inviti a convegni' eventi' al proprio indirizzo di posta elettronica basta iscriversi' registrandosi alla pagina di Ciao Impresa' la piattaforma di gestione utenti delle Camere di commercio' selezionando la tematica di interesse. Per essere rimossi dalla  mailing list  CIAO IMPRESA è sufficiente darne comunicazione al seguente indirizzo di posta elettronica: benedetta.cavezzali@rer.camcom.it