Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie 2012 Conto alla rovescia per il censimento industria e servizi e istituzioni non profit
Azioni sul documento

Conto alla rovescia per il censimento industria e servizi e istituzioni non profit

ultima modifica 21/12/2012 09:42
— archiviato sotto:

14.12.12 Tempo fino al 20 dicembre per compilare i questionari. Sanzioni per gli inadempienti

E’ iniziato il countdown per la chiusura delle operazioni censuarie del 9° Censimento industria e servizi e istituzioni non profit.

Scade infatti giovedì 20 dicembre il termine per la compilazione dei questionari da parte delle unità coinvolte nell’indagine che ai sensi di legge è soggetta ad obbligo di risposta ed all’applicazione delle successive sanzioni amministrative in caso di inottemperanza.

Per non incorrere nella diffida e nella successiva applicazione delle sanzioni per “mancata risposta” si invitano tutte le imprese e le istituzioni non profit che non hanno ancora compilato e trasmesso il modulo a provvedere entro i termini tramite il caricamento via web o la consegna del cartaceo all’Ufficio Provinciale di Censimento presso la Camera di commercio.

Si ricorda che sono soggette all’indagine, che è partita il 10 settembre scorso, tutte le imprese dell’industria e dei servizi con almeno 20 addetti ed un campione di quelle con meno di 20 addetti e tutte le istituzioni no profit. Le sanzioni previste vanno da un minimo di 516,00 ad un massimo di 5.164,00 euro.

Le informazioni sull’indagine, di cui è titolare l’Istat, sono reperibili sul sito http://censimentoindustrieservizi.istat.it/istatcens/contatti/

Partecipare al Censimento, del resto, è un dovere sancito dalla legge (art. 7 e 11 del D.lgs. n. 322 del 6 settembre 1989).

Restano aperti il canale web per la compilazione on line del questionario e gli sportelli di accettazione presso gli Uffici Provinciali di Censimento.

Per informazioni ed assistenza alla compilazione sono disponibili i rilevatori che in questi giorni intensificheranno i loro contatti e l’Ufficio Provinciale di Censimento presso la Camera di commercio di riferimento

Comunicato stampa