Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie 2013 La Mercanzia investe in “Fico – Fabbrica Italiana Contadina”
Azioni sul documento

La Mercanzia investe in “Fico – Fabbrica Italiana Contadina”

ultima modifica 06/12/2013 12:37
— archiviato sotto:

23.10.13 La Camera di commercio di Bologna impegna 6 milioni di euro in "FICO - Fabbrica Italiana Contadina"

La Camera di commercio di Bologna  ha deciso, nel corso della riunione di Giunta di stamattina,  di partecipare al progetto per la realizzazione di “FICO – Fabbrica Italiana Contadina”.

Sottoscriverà pertanto quote del Fondo Immobiliare “Parchi Agroalimentari Italiani”  con un investimento fino a  2.000.000 di euro.

La Camera di commercio farà poi confluire nel Fondo circa 4 milioni di euro (3.932.835 euro) pari alla partecipazione dell’Ente camerale al complesso immobiliare della  società Centro Agro-Alimentare di Bologna.

L’investimento della Camera di commercio è vincolato al coinvolgimento diretto nel progetto dell’imprenditore Oscar Farinetti.

Il 6 dicembre (ore 17.30) a Bologna (Sala Borsa-Urban center-auditorium E.Biagi/p.za Nettuno) è in programma la presentazione del progetto "Fico (Fabbrica italiana contadina). Un progetto per Bologna". Partecipano tra gli altri, il sindaco V.Merola, A.Segre presidente Caab, V.Di Pisa presidente Fedagromercati Acmo, F.Roversi Monaco presidente Genus Bononiae, E.Postacchini presidente Ascom, A.Danieli Fondazione Marino Golinelli.

 

 Comunicato stampa