Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie 2013 Le Giornate Vietnamite in Emilia-Romagna
Azioni sul documento

Le Giornate Vietnamite in Emilia-Romagna

ultima modifica 24/04/2013 09:19
— archiviato sotto: , , ,

23.04.13 Dal 3 all’11 maggio mostre e forum economico. Anteprima a Cento: spettacolo di musica e danza

Le Giornate Vietnamite in Emilia-Romagna

Claudia Tassinari ass. cultura Comune Cento, Gian Carlo Muzzarelli ass. att. prod. Regione Emilia-Romagna, Carlo Alberto Roncarati pres. Unioncamere ER, Hoang Long Nguyen, ambasciatore del Vietnam in Italia, Dang Thu Thao, miss Vietnam 2012

Un ritratto del Viet Nam in Emilia-Romagna. Un Paese giovane, dinamico, sempre più eccellenza industriale che si propone come porta di accesso ai mercati emergenti del Sud Est Asiatico, ma anche per le bellezze naturali, la cultura e il ricordo della lotta per la libertà, quando quarant’anni fa anche l’Emilia-Romagna espresse concretamente solidarietà

Dal 3 all’11 maggio sarà possibile scoprire le mille sfaccettature del Viet Nam.

In occasione del 40° anniversario dell’apertura delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi, l’Ambasciata della Repubblica Socialista del Vietnam in Italia ha organizzato le Giornate Vietnamite in Emilia-Romagna, in collaborazione con Unioncamere e Regione Emilia-Romagna, Comuni di Bologna e di Cento, CGIL, Centro Cabral e Fondazione Teatro Borgatti.

Tra mostre di pittura, presentazioni di libri e riviste, eventi gastronomici, spettacoli, incontri tematici e Business Forum economico, l’Emilia-Romagna diventerà una vetrina di eccellenza per il Vietnam.

Il primo appuntamento è mercoledì 24 aprile (ore 21, ingresso con offerta libera per la ricostruzione del teatro “Borgatti”), al Palaborgatti di Cento con uno spettacolo di danza e musica tradizionale vietnamita. E’ una manifestazione di solidarietà del Vietnam alla popolazione emiliano-romagnola colpita dal terremoto, per ricambiare idealmente quanto l’Emilia-Romagna fece per il Paese asiatico durante la lotta per l’indipendenza.

A Bologna, nella Sala Borsa in Piazza del Nettuno sarà ospitata una mostra per celebrare i 40 anni di cooperazione ed amicizia tra il Vietnam e l’Italia, mentre alla Sala d’Ercole di Palazzo D’Accursio sarà allestita una esposizione di pittura, arte e fotografia “I colori del Vietnam”. Sono due soltanto delle tante iniziative di un ricco calendario che non potrà prescindere dalla collaborazione in campo economico al centro del Business Forum in programma mercoledì 8 maggio nella sede di Unioncamere quando sarà inaugurato il Desk Viet Nam, un punto stabile a disposizione delle imprese interessate a cogliere le opportunità offerte dallo sviluppo di un mercato strategico anche come “porta di accesso” al sudest asiatico.

Nei giorni successivi al Forum, le imprese emiliano-romagnole avranno l’opportunità, nella sede della propria Camera di commercio, di un incontro gratuito con il responsabile desk Vietnam. Altre iniziative sono in calendario nei mesi successivi: un mini master, una missione in entrata di operatori vietnamiti del settore meccanica, un ciclo di incontri info-formativi propedeutici ad una missione in Viet Nam.

Allegati: Galleria fotografica della Conferenza stampa del 23 aprile in Unioncamere - Comunicato stampa - Programma della serata del 24 aprile a Cento - Giornate Vietnamite