Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie 2014 Rapporti Italia-Vietnam al Sorrento Meeting
Azioni sul documento

Rapporti Italia-Vietnam al Sorrento Meeting

ultima modifica 12/11/2014 11:43
— archiviato sotto: , , , ,

31.10.14 Il 7 novembre. Patrocinio e relazione di Unioncamere ER

La Repubblica Socialista del Vietnam sarà l’ospite d’onore del Sorrento Meeting, l’evento economico internazionale in programma dal 7 all’8 novembre all’Hilton Sorrento Palace.

Il Sorrento Meeting, giunto alla quarta edizione, accoglierà nella cittadina costiera rappresentanti del mondo istituzionale, economico, culturale, sociale, imprenditoriale, finanziario e accademico, provenienti da Europa, Asia e Nord Africa.

Il meeting che avrà come tema dell’edizione 2014 “Mezzogiorni d’Europa e Mediterraneo. Transizioni sostenibili e visioni rovesciate” è organizzato dall’Obi, l’Osservatorio Banche - Imprese di Economia e Finanza, in collaborazione con l’Ambasciata del Vietnam in Italia, e con il patrocinio di ICE Agenzia, Unioncamere Emilia-Romagna e EVBN (Eu- Vietnam Business Network).

Verso il Vietnam, realtà verso cui sta crescendo l’interesse, dal punto di vista commerciale, per questa grande realtà asiatica e che condurrà, per l’inizio del prossimo anno, a un accordo di libero scambio tra Unione europea e Vietnam.
Dal 23 al 26 novembre una missione imprenditoriale plurisettoriale toccherà le città di Hanoi e Ho Chi Minh City.
Il Vietnam è una delle economie emergenti, un hub ottimale per l’area Asean, comunità formata da 10 paesi del Sud Est Asiatico, che dal 2015 diventerà una delle più grandi zone di libero scambio al mondo. Grazie a un potere d’acquisto crescente, forte dinamicità produttiva, qualificata, flessibile, è sempre più un Paese chiave per aprire nuove opportunità alle Pmi italiane che possono offrire tecnologia, qualità e know how. Oggi il Vietnam si configura come la quinta economia dopo Indonesia, Singapore, Thailandia e Malesia.

A un anno e mezzo dall’avvio del progetto “Destinazione Vietnam” promosso da Unioncamere Emilia-Romagna per favorire investimenti, trasferimento tecnologie, collaborazione economica. Oltre 400 imprese hanno partecipato a momenti formativi/informativi sul Vietnam organizzati da sistema camerale, Regione e in collaborazione con le associazioni di categoria. Il Desk Vietnam, coordinato da Unioncamere, ha fornito assistenza specialistica a oltre 200 imprese.

Unioncamere Emilia-Romagna partecipa in qualità di partner italiano al Consorzio Europe Vietnam Business Network (EVBN) che svolge un’azione di collegamento specifica sul territorio per far conoscere alle piccole e medie imprese (PMI) europee le importanti opportunità che il Vietnam può offrire.

Nel programma allegato (pdf) gli interventi in scaletta, tra cui Riccardo Monti, Presidente di ICE Agenzia e Vu Viet Ngoan, Chairman della National Financial Supervisory Commission vietnamita, che illustrerà il contenuto dei programmi di rapporti bilaterali tra Hanoi e Roma e l’Ambasciatore in Italia della Repubblica Socialista del Vietnam, Hoang Long Nguyen.

Oltre il sito www.bancheimprese.it, sarà possibile partecipare e intervenire attraverso i profili social dell’evento: su Twitter utilizzando @SorrentoMeeting e @BancheImprese o l’hashtag #sorrentomeeting, e sulle pagine Sorrento Meeting attive su Facebook, Linkedin e Google+.

Allegati: Relazione di Unioncamere Emilia-Romagna - Comunicato stampa -