Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie 2014 Torreggiani al vertice di Unioncamere ER - Approvato Programma triennale di mandato
Azioni sul documento

Torreggiani al vertice di Unioncamere ER - Approvato Programma triennale di mandato

ultima modifica 26/08/2014 16:08
— archiviato sotto: , ,

Il nuovo presidente succede a Carlo Alberto Roncarati

L’ Unione Regionale delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna ha un nuovo presidente: Maurizio Torreggiani che è stato eletto in occasione della riunione odierna del Consiglio.

Succede a Carlo Alberto Roncarati che ha lasciato l’incarico dopo la conclusione del suo terzo mandato alla presidenza della Camera di commercio di Ferrara.

Torreggiani, che era fino a oggi vicepresidente dell'Unione Regionale, è il dodicesimo presidente dell’Unione regionale delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna dalla sua fondazione, nel 1965.

E' presidente della Camera di commercio di Modena dal 2008, dove è stato confermato per il secondo mandato nel 2013.

Ringrazio tutti i componenti del Consiglio per la stima e la fiducia che mi hanno accordato in un momento così arduo per la nostra economia – ha detto il neo presidente Maurizio Torreggiani - Mi farò portatore delle istanze di ogni categoria settoriale e professionale, in una logica di fattiva e concreta collaborazione. Con i colleghi della Giunta di Unioncamere Emilia-Romagna, ci impegneremo per supportare in modo fattivo le imprese che stanno, tra tante difficoltà, fronteggiando questa congiuntura negativa senza precedenti. Un ringraziamento particolare lo rivolgo al mio predecessore, Carlo Alberto Roncarati, al quale vanno la mia stima ed amicizia”.

Maurizio Torreggiani potrà contare, in questo suo rinnovato impegno, insieme agli altri amministratori di Unioncamere, sul segretario generale, Ugo Girardi, e sullo staff operativo nella sede di viale Aldo Moro a Bologna.

Carlo Alberto Roncarati ha dichiarato: “Dopo oltre quindici anni di partecipazione alla vita del sistema Camerale, che ho avuto modo di apprezzare fino in fondo per le capacità che esprime e per le persone che vi operano, lascio la presidenza dell’Unione regionale con la serenità di chi ha dato quanto poteva e con la fiducia che il nuovo presidente Torreggiani, i colleghi che lo affiancheranno, il segretario generale, i collaboratori tutti sapranno essere affidabili ed appassionati interpreti dei compiti loro affidati nell’interesse delle imprese”.

E' stato inoltre approvato il Programma triennale di mandato "Linee strategiche triennali 2014-2016 del sistema camerale dell’Emilia-Romagna". (pdf) Previste dallo Statuto di Unioncamere Emilia-Romagna, queste Linee
individuano gli obiettivi comuni, formulati insieme con le nove Camere di commercio, costituendo una guida a medio termine per le azioni a maggior valenza strategica del sistema camerale.

Il presidente Unioncamere Emilia-Romagna - Comunicato stampa -

Segui Unioncamere ER sui social

youtube.png twitter.png linkedin.png facebook.png