Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie 2015 Giornata dell’Economia: tredicesima edizione
Azioni sul documento

Giornata dell’Economia: tredicesima edizione

ultima modifica 22/06/2015 09:52
— archiviato sotto: ,

12.6.15 Ultimo appuntamento regionale: il 19 giugno a Forlì-Cesena. Partecipa Claudio Pasini, Segr. Gen. Unioncamere ER

Giunge alla tredicesima edizione la Giornata dell’Economia delle Camere di Commercio.

Dopo il prologo del 21 maggio in Unioncamere a Roma per la “Presentazione del Rapporto Unioncamere 2015”, nelle Camere di Commercio dell’Emilia-Romagna, in un arco di tempo allungato dal 22 maggio al 19 giugno, sono previste iniziative che forniscono l’immagine dell’economia delle diverse province.

Ultimo appuntamento regionale:

*19 giugno: Forlì-Cesena. Parteciperà Claudio Pasini - Segretario Generale Unioncamere Emilia-Romagnail,  "Accrescere il livello di competitività del territorio e delle imprese".

PAST EVENTS

22 maggio:

a Parma (ore 10, via Verdi, 2), in “Cartoline dal futuro”: il presidente Andrea Zanlari e Giordana Olivieri dell’Ufficio Studi camerale illustreranno l’andamento economico provinciale con Guido Caselli e Matteo Beghelli del Centro Studi di UnionCamere Emilia-Romagna;

a Rimini (ore 10, sede di via Sigismondo, 28) con il focus su Osservatorio sui Bilanci delle Società di Capitale della provincia in riferimento al triennio 2011-2013;

a Piacenza (ore 11,30 sede Camera di commercio, piazza Cavalli) dove si svolgerà una conferenza stampa allargata alle categorie economiche;

28 maggio a Ravenna (ore 15, sede di via Farini, 14)  “L’economia digitale: una grande opportunità per lo sviluppo e la competitività”, interventi di Paola Morigi e Natalino Gigante, segretario e presidente Camera di commercio, Guido Caselli (direttore Centro Studi Unioncamere ER), Andrea Granelli (esperto in innovazione e Presidente Kanso), imprenditori di piccole e medie imprese;

*8 giugno: a Reggio Emilia (Teatro Valli ore 16.30) focus su “Fare impresa nel mondo che cambia

*12 giugno: a FerraraLa cultura fattore strategico per lo sviluppo”.

Allegati:

Comunicato stampa