Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie 2015 Progetto Deliziando: workshop con operatori esteri settore Food
Azioni sul documento

Progetto Deliziando: workshop con operatori esteri settore Food

ultima modifica 29/05/2015 17:00
— archiviato sotto: ,

20.5.15 Fiere di Parma, il 29 giugno. Adesioni entro il 29 maggio

Lunedì 29 giugno (in sessioni mattutina e pomeridiana) si svolgerà a Parma un workshop dedicato alle aziende del settore food emiliano-romagnole.

L’evento rientra nel programma Deliziando, progetto di promozione delle eccellenze regionali sui mercati esteri nato dalla collaborazione fra Regione e sistema camerale emiliano-romagnolo.

L'obiettivo è quello di valorizzare i prodotti emiliano-romagnoli a qualità regolamentata. Agli incontri B2B prenderanno parte operatori esteri provenienti da Europa (Danimarca, Germania, Olanda, Svezia e Regno Unito) e Canada e Vietnam.

Partecipazione

Possono partecipare le aziende la cui produzione rientra tra quelle del paniere Deliziando e che dispongono di cataloghi, depliant e listini prezzo in inglese. Gli incontri, in lingua inglese (non è previsto servizio di interpretariato), avranno durata massima di 30 minuti e ogni azienda selezionata potrà indicare nella scheda di adesione fino ad un massimo di 5 Paesi d’interesse.

Per partecipare è necessario compilare la scheda di adesione (che si trova sui siti web ufficiali delle Camere di commercio aderenti) e inviarla via e-mail alla Camera di commercio di riferimento. Il termine per la scadenza delle adesioni è venerdì 29 maggio. A carico delle imprese è prevista una quota forfettaria di partecipazione al workshop di € 150,00 (IVA inclusa) da versare a Fiere di Parma spa che comprende i servizi di selezione degli operatori esteri, affitto location e attrezzature, organizzazione workshop e predisposizione agende per gli incontri individuali, assistenza in loco durante l’evento.

Maggiori informazioni

Unioncamere Emilia-Romagna: Paola Frabetti, paola.frabetti@rer.camcom.it

Allegati:

Comunicato stampa