Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie ed Eventi 2016 "Matilde di Canossa": selezionati i vini
Azioni sul documento

"Matilde di Canossa": selezionati i vini

ultima modifica 30/05/2016 08:13
— archiviato sotto: , ,

27.5.16 Sono 92 quelli ammessi alle finali

Procede a grandi passi la settima edizione del concorso  enologico "Matilde di Canossa" promosso dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia. Sono 92 i vini selezionati (su 219 campioni presentati) nell'ambito della  edizione del Concorso "Matilde di Canossa-Terre di Lambrusco"  Sono 92 i vini selezionati (su 219 campioni presentati): 47 provengono dalla provincia di Reggio Emilia (125 i campioni presentati), 30 da Modena (64 campioni), 6 da Mantova (16 campioni) e 9 da Parma (14 campioni in Concorso).

L’edizione 2016 del “Matilde di Canossa-Terre di Lambrusco” è stata caratterizzata da una partecipazione senza precedenti, con un aumento del 4,7%, delle aziende vitivinicole partecipanti (67 imprese in totale, insediate sulle quattro province interessate dalla manifestazione) in presenza di una sostanziale stabilità di campioni presentati, a conferma del ruolo che il Concorso enologico riveste all’interno della promozione del Lambrusco, una delle eccellenze agroalimentari reggiane.

Le attività promozionali della Camera di Commercio di Reggio Emilia per i vini e le cantine selezionate si arricchiscono di una serie di azioni - realizzate con il contributo della Regione Emilia Romagna - finalizzate all’export, puntando i fari, in particolare, sull’Area Scandinava: un Educational Press Tour per giornalisti del settore wine e del turismo enogastronomico provenienti dall’area nordeuropea in occasione della cerimonia di premiazione (prevista per il 29 giugno), una Giornata Paese Scandinavia per il mercato dell’agroalimentare e, in novembre, l’incoming di buyer del settore wine dall’Area Scandinava per incontri B2B con le cantine selezionate.

La Camera di Commercio ha assicurato un importante supporto in materia di strategie di web marketing per rafforzare la presenza delle imprese sui canali online.

Prestigiosa la compagine delle realtà istituzionali che hanno affiancato la Camera di Commercio di Reggio Emilia per la buona riuscita del Concorso: oltre al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, infatti, hanno patrocinato la manifestazione la Regione Emilia Romagna, l’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna e le Camere di commercio di Modena, Parma e Mantova.

Hanno inoltre collaborato con l’Ente camerale, Assoenologi, A.i.s. (Associazione Italiana Sommelier – Sezione dell’Emilia) e i quattro Consorzi che operano nelle zone tipiche di produzione del Lambrusco: Consorzio per la Tutela e la Promozione dei Vini Dop Reggiano e Colli di Scandiano e Canossa, il Consorzio Marchio Storico dei Lambruschi Modenesi, il Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini dei Colli di Parma ed il Consorzio Vini Mantovani.

Nel corso delle valutazioni i 35 commissari hanno compilato 1.533 schede di valutazione, attribuito 22.995 giudizi parziali e utilizzato 1.700 bicchieri.

La proclamazione ufficiale dei vini vincitori è fissata per mercoledì 29 giugno 2016 alle ore 18 nella Sala degli Specchi del Teatro Valli di Reggio Emilia. Nell'ambito della cerimonia, aperta al pubblico, saranno allestiti banchi di assaggio e sarà presentata ufficialmente la Guida “Terre di Lambrusco 2016” che conterrà, tradotta in tre lingue per ciascuno dei vini vincitori, una pagina dedicata.

In allegato, l'elenco dei vini selezionati a conclusione della giornata di lavoro delle commissioni.