Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie ed Eventi 2016 Prospettive in Argentina per le imprese
Azioni sul documento

Prospettive in Argentina per le imprese

ultima modifica 19/09/2016 14:11
— archiviato sotto: , , , ,

13.09.16 Primo trimestre 2016: interscambio commerciale con l’Emilia-Romagna + 2%

Una svolta per l’Argentina del nuovo presidente Mauricio Macri, che punta in tempi brevi a reinserire il Paese Sudamericano sui mercati internazionali.

Nella seconda parte del 2016 in Argentina dovrebbe esserci una ripresa dell’attività economica che dovrebbe esser vigorosa nel 2017 (PIL +2,8%), trainata dal commercio con l’estero e, soprattutto, dalle importazioni (+7,1%). I settori driver ipotizzati sono l’automotive, la sanità, banche-assicurazioni, elettronica e agroalimentare, turismo, telecomunicazioni e Ict.

L’Argentina chiama e l’Emilia-Romagna risponde con le sue imprese. Se ne è parlato nella tavola rotonda organizzata a Bologna dalla Camera di Commercio Italo Argentina in collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna.

Nel 2015 l’Emilia-Romagna ha esportato verso l’Argentina per 180 milioni di euro (-1%), terza in Italia dopo Lombardia e Piemonte.

Viceversa, l’Emilia-Romagna ha importato dall’Argentina per 272 milioni di euro (-3%), prima regione in Italia (Lombardia 163 milioni).

Approfondimenti
Comunicato stampa