Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie ed Eventi 2016 Zambianchi al vertice di Unioncamere Emilia-Romagna
Azioni sul documento

Zambianchi al vertice di Unioncamere Emilia-Romagna

ultima modifica 01/07/2016 08:10
— archiviato sotto: , ,

20.6.16 Il nuovo presidente succede a Maurizio Torreggiani

L’ Unione Regionale delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna ha un nuovo presidente: Alberto Zambianchi.

Succede a Maurizio Torreggiani che ha lasciato l’incarico in questi giorni.

Zambianchi è il tredicesimo presidente dell’Unione regionale delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna dalla sua fondazione, nel 1965.

E' anche presidente della Camera di commercio di Forlì-Cesena.

"Ringrazio tutti i componenti del Consiglio per la stima e la fiducia che mi hanno accordato in un momento così complesso per la nostra economia – ha detto il neo presidente Zambianchi - Mi farò portatore delle istanze di ogni Camera e di ogni categoria settoriale e professionale, in una logica di fattiva e concreta collaborazione. Con i colleghi della Giunta di Unioncamere Emilia-Romagna ci impegneremo per supportare in modo fattivo le imprese che stanno, tra tante difficoltà, fronteggiando una situazione senza precedenti. In questo momento, rivolgo un ringraziamento particolare al mio predecessore, con cui sono sempre intercorsi buoni rapporti”.

Alberto Zambianchi potrà contare, in questo suo impegno, insieme agli altri amministratori di Unioncamere, sul segretario generale, Claudio Pasini, e sullo staff operativo nella sede di viale Aldo Moro a Bologna.

Link utili: Il presidente Unioncamere Emilia-Romagna - Comunicato stampa

Segui Unioncamere ER sui social

youtube.png twitter.png linkedin.png facebook.png