Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie ed Eventi 2018 Turismo. Per l'Emilia-Romagna è boom anche il primo semestre 2018
Azioni sul documento

Turismo. Per l'Emilia-Romagna è boom anche il primo semestre 2018

ultima modifica 07/08/2018 14:17
— archiviato sotto: , , , ,

1.8.18 Raggiunta quota 19 milioni di presenze, +6,9% rispetto allo stesso periodo 2017

Turismo ed Emilia-Romagna si confermano sempre più un binomio vincente, con percentuali di crescita che sostengono sempre più le ragioni di chi parla di boom turistico per la nostra regione.

Secondo l’ultima rilevazione dell’Osservatorio turistico regionale di Unioncamere Emilia-Romagna – elaborata da Trademark Italia – nel primo semestre 2018 il turismo dell’Emilia-Romagna mette il segno più davanti a tutti i comparti.

La Riviera fa la parte del leone, ma fanno registrare ottimi risultati anche tutti gli altri settori, dall’Appennino alle città d’arte, alle terme. E i dati rilevati già superano le performance dello scorso anno, una stagione considerata da record.

In particolare, i numeri dell’Osservatorio dicono che il primo semestre del 2018 chiude con oltre 19 milioni di presenze nella nostra regione, con un aumento del 6,9% rispetto ai 18 milioni rilevati nello stesso periodo del 2017.

Per quanto riguarda gli arrivi, si superano i 5,8 milioni, che rappresentano un +8% sui circa 5,4 milioni della prima metà dell’anno scorso.

In aumento sia la clientela nazionale (+6,9% gli arrivi e +5,8% le presenze) sia quella internazionale (+11,4% gli arrivi e +10,2% le presenze).

Osservatorio - Comunicato stampa