Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie ed Eventi 2019 Protocollo di collaborazione tra le Unioni regionali EMILIA ROMAGNA - LOMBARDIA - PIEMONTE - VENETO
Azioni sul documento

Protocollo di collaborazione tra le Unioni regionali EMILIA ROMAGNA - LOMBARDIA - PIEMONTE - VENETO

ultima modifica 05/02/2019 10:46
— archiviato sotto:

1.2.19 La firma lunedì 4 febbraio a Milano

Il 4 febbraio in Unioncamere Lombardia, Via E. Oldofredi 23, Milano, le Unioni regionali Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto firmeranno un Protocollo di collaborazione al servizio dei territori e della macro-area funzionale che punta a consolidare la collaborazione tra gli enti per il supporto alle politiche e ai servizi di sistema tra le Camere associate nelle singole regioni e a livello interregionale.

Una macro-area che comprende più di 2 milioni di imprese attive sui propri territori, che genera il 48% del valore aggiunto ed il 65% dei flussi di export nazionali.

La collaborazione tra le quattro Unioni regionali verterà sui seguenti ambiti di intervento: studi e monitoraggio dell’economia, servizi e progetti per l’internazionalizzazione, progetti e opportunità europee, servizi associati e semplificazione.

Gian Domenico Auricchio, presidente Unioncamere Lombardia, Vincenzo Ilotte, presidente Unioncamere Piemonte, Mario Pozza, presidente Unioncamere Veneto e Alberto Zambianchi, presidente Unioncamere Emilia-Romagna illustreranno le motivazioni e le finalità che hanno portato al protocollo di intesa in oggetto.

Programma conferenza stampa (pdf)

Invito (pdf)

Comunicato stampa (pdf)

Intervento Claudio Pasini, segr. gen. Un ioncamere ER

Intervento Alberto Zambianchi, presidente Unioncamere ER

Presentazione Roberto Crosta, segr. gen. Unioncamere Veneto

Uniontrasporti

Maurizio Colombo, direttore operativo Unioncamere Lombardia

Pilover