Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Comunicazione Notizie Notizie ed Eventi 2020 Addio a Sergio Mazzi
Azioni sul documento

Addio a Sergio Mazzi

ultima modifica 22/12/2020 09:04

17.12.2020 Unioncamere Emilia-Romagna partecipa al cordoglio della Camera di commercio della Romagna

Unioncamere Emilia-Romagna partecipa al cordoglio della Camera di commercio della Romagna per la scomparsa di Sergio Mazzi, a lungo presidente dell’Ente camerale.

Sergio Mazzi ha saputo ricoprire con doti umane e professionali numerosi incarichi tra cui a livello regionale l'incarico di  Consigliere di Unioncamere Emilia-Romagna oltre che presidente di APT Servizi.

Il Presidente di Unioncamere Emilia-Romagna, Alberto Zambianchi, nonchè Presidente della Camera di commercio della Romagna,  lo ricorda con queste parole: "Sergio Mazzi è stato certamente un uomo di grande spessore, un protagonista indiscusso della vita sociale ed economica della nostra provincia. Dotato di una grande capacità di ascolto verso tutti, in particolare verso i suoi “coltivatori”, ai quali ha sempre lasciato “spalancata” la sua porta. Personalmente, ho avuto la fortuna e l'onore di lavorare insieme a lui, per un lungo periodo e in numerose aree operative diverse. Godendo di reciproca stima, eravamo diventati “veri amici”. La sua scomparsa mi lascia un grande vuoto e mi provoca un profondo dolore. Le sue doti umane e professionali erano ben note a tutti, io desidero qui ricordare la sua grande passione per il lavoro, che sapeva interpretare come missione, soprattutto in termini di sviluppo del nostro territorio. La sua capacità di mediazione è stata per me un grande insegnamento. Sergio è stato veramente una persona amabile, non dimenticherò mai il suo spirito sagace, il suo sorriso amichevole e la sua passione per il canto. Mi mancherà moltissimo. Sino a quando è stato possibile, ho mantenuto vivo il nostro rapporto: i consigli e l'esperienza di Sergio non cesseranno mai di accompagnarmi

Comunicato stampa CCIAA della Romagna (pdf)

Lutto