Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Enterprise Europe Network Simpler News Simpler News 2019 L’autorizzazione all’uso delle sostanze cancerogene e mutagene: le ricadute sulle imprese utilizzatrici in materia di tutela dei lavoratori e dell’ambiente
Azioni sul documento

L’autorizzazione all’uso delle sostanze cancerogene e mutagene: le ricadute sulle imprese utilizzatrici in materia di tutela dei lavoratori e dell’ambiente

ultima modifica 17/06/2019 08:58

16.5.19 Seminario il 14 giugno in Unioncamere ER Bologna

L’autorizzazione all’uso delle sostanze cancerogene e mutagene: le ricadute sulle imprese utilizzatrici in materia di tutela dei lavoratori e dell’ambiente

Cosa Seminario
Quando 14/06/2019
da 09:00 al 13:30
Dove Unioncamere Emilia-Romagna Bologna
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Venerdì 14 giugno alle ore 9,00 in sede Unioncamere ER Sala Marconi Secondo piano si terrà un seminario al fine di mettere in evidenza il rischio che le sostanze cancerogene comportano per il lavoratore, l’ambiente e il consumatore finale e dare informazioni sulla procedura di autorizzazione all’uso ai sensi del regolamento REACH, anche attraverso l’analisi di casi pratici con le imprese coinvolte.

L’evento è organizzato nell’ambito della campagna EU OSHA da Unioncamere Emilia-Romagna, in qualità di partner di Enterprise Europe Network, in collaborazione con Fast e con l’Azienda USL di Bologna.

L’iniziativa è rivolta a imprese e professionisti del comparto chimico interessate ad approfondire la tematica dell’autorizzazione e in particolare alle imprese del settore galvanico, ai produttori e utilizzatori di pigmenti e alle imprese che effettuano trattamenti superficiali dei metalli e verniciature.

Introduzione ai lavori Claudio Pasini - Segretario generale Unioncamere Emilia-Romagna e Paolo Pandolfi - Direttore Dipartimento di Sanità pubblica USL Bologna e Autorità Competente Reach. Programma (pdf)

La partecipazione è gratuita previa iscrizione entro il 12 giugno. Per iscriversi cliccare qui.

Vengono rilasciati crediti formativi ECM (Educazione Continua in medicina) per i profili professionali Chimico, Biologo, Medico Tecnico della Prevenzione.

Il Sistema camerale emiliano-romagnolo, in collaborazione con il Coordinamento REACH-CLP della Regione Emilia-Romagna, ha inoltre attivato lo Sportello informativo telematico REACH e CLP in Emilia - Romagna per fornire assistenza alle imprese regionali sulla normativa in materia di sostanze chimiche. Per maggiori informazioni: www.reach-er.it

Comunicato stampa