Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale I contratti di rete: nuovo modello d’impresa
Azioni sul documento

I contratti di rete: nuovo modello d’impresa

ultima modifica 16/12/2011 12:54

Crescere e competere

 

 

“Crescere e competere con il contratto di rete: creare valore attraverso economie di scala e di specializzazione”

 

 

Da lunedì 17 ottobre a martedì 8 novembre in Emilia-Romagna si svolgerà un ciclo di seminari territoriali “Crescere e competere con il contratto di rete: creare valore attraverso economie di scala e specializzazione”.

L’obiettivo dell’iniziativa è di diffondere la conoscenza delle opportunità e dei vantaggi offerti dal contratto di rete, della normativa che lo regola e delle agevolazioni per l’accesso al credito. Il contratto di rete rappresenta una nuova tipologia negoziale a disposizione delle realtà imprenditoriali per collaborare alla realizzazione di progetti ed obiettivi comuni. E’ un contratto tipico di aggregazione tra realtà imprenditoriale con comunione di scopo, che non crea un nuovo soggetto di diritto né una nuova e distinta attività di impresa.

Il progetto prende spunto da un' idea di Aldo Bonomi, vice presidente per le politiche territoriali e distretti industriali in Confindustria. Nasce  infatti dal protocollo di collaborazione a livello istituzionale tra RetImpresa (Associazione del sistema Confindustria) e Unioncamere all'interno dell' attuazione del progetto di promozione delle reti di impresa del sistema camerale dell'Emilia-Romagna, nell'ambito dell'Accordo di Programma tra Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere italiana. Il progetto non si limita alla realizzazione di un ciclo di seminari, ma prevede anche, sulla base di un’analisi in corso dei contratti di rete sottoscritti in ambito regionale, un percorso di consulenza e di assistenza personalizzato per la creazione di contratti di rete sul territorio.

Referente Unioncamere ER: Maily Anna Maria Nguyen tel. 051.6377016 e-mail annamaria.nguyen@rer.camcom.it

Allegati: Folder progetto - Manuale Reti di Impresa

Seminari territoriali

Consulta il calendario dei seminari nelle altre province in Emilia-Romagna.

Seminario di apertura: lunedì 17 ottobre a Bologna nella sede di Unioncamere Emilia-Romagna in viale Aldo Moro, 62 dalle ore 9.45 alle 13.30. I rappresentanti delle Istituzioni regionali e del mondo imprenditoriale approfondiscono le prospettive di intervento e di applicazione dei contratti di rete in Emilia-Romagna.

Allegati: Comunicato stampa - Rassegna stampa - Foto evento 17 ottobre - Intervento Presidente Roncarati - Intervento RetImpresa - Intervento Universitas Mercatorum - Intervento Assessorato Agricoltura - Intervento Assessorato Attività produttive

Seminario territoriale: 18 ottobre a Rimini dalle ore 16 alle ore 18,30 alla Camera di commercio di Rimini, Via Sigismondo 28. Durante l’incontro è stata approfondita l’applicazione del contratto di rete al turismo.  Arcipelago reti d’impresa è la prima rete del turismo e del mare.

Allegati: Invito - Presentazione piattaforma - Presentazione arcipelago reti di impresa -

Seminario territoriale: 20 ottobre a Ravenna dalle ore 15 alle ore 17,30 alla Camera di commercio di Ravenna, Viale L.C. Farini 14. Durante l’incontro è stato presentato l’applicazione dei contratti di rete nel settore ICT – Information Communication Technology - e prospettive future. Per informazioni: Cinzia Bolognesi, cinzia.bolognesi@ra.camcom.it, sito web: www.ra.camcom.it

Allegati: Scheda iscrizione - Invito - Presentazione Guardigli

Seminario territoriale: 24 ottobre a Piacenza Durante l’incontro sono date preziose informazioni riferite a temi come: le reti d’impresa ed i contratti di rete: cosa sono, come si fanno e quali sono i vantaggi; presentate la storia delle reti e gli strumenti a supporto ed esposti casi di successo di  questa modalità innovativa.

Allegati: Scheda iscrizione - Invito -

Seminario territoriale: 25 ottobre a Forlì-Cesena Nel corso dell'incontro si è parlato della rete STEP che si occupa di sviluppare un cassonnetto tecnologico per i rifiuti.
La Camera di commercio di Forlì - Cesena ha allestito una pagina web sulle reti di impresa www.fc.camcom.it/promozione/documento.htm?ID_D=3646 e una pagina facebook sulle reti di impresa

Allegati: Scheda iscrizione - Invito -

Seminario territoriale: 28 ottobre a Modena Durante l’incontro sono date preziose informazioni riferite a temi come: le reti d’impresa ed i contratti di rete: cosa sono, come si fanno e quali sono i vantaggi; presentate la storia delle reti e gli strumenti a supporto ed esposti casi di successo di  questa modalità innovativa.

Allegati: Scheda iscrizione - Invito -

Seminario territoriale: 3 novembre a Parma Oltre ad informazioni riferite a temi generali sulle reti d’impresa ed i contratti di rete: cosa sono, come si fanno e quali sono i vantaggi; sono stati esposti casi di successo di  questa modalità innovativa.

In particolare, il caso aziendale riguardava l'esperienza del prosciuttificio Devodier, che  insieme ad un'altra azienda e una di consulenza di marketing (quindi tre aziende in tutto) hanno avviato un progetto per esportare il prosciutto, già affettato in vaschette con una tecnica innovativa che mantiene la freschezza, sui mercati del Nord Europa, che non hanno esperienza e strumenti per affettare. La rete si chiama "Antiche Cantine".

Allegati: Scheda iscrizione - Invito -

Seminario territoriale: 4 novembre a Reggio Emilia Durante l’incontro sono date preziose informazioni riferite a temi come: le reti d’impresa ed i contratti di rete: cosa sono, come si fanno e quali sono i vantaggi; presentate la storia delle reti e gli strumenti a supporto ed esposti casi di successo di  questa modalità innovativa.

Allegati: Scheda iscrizione - Invito -

Seminario territoriale di chiusura: 8 novembre a Ferrara. Durante l’incontro sono date preziose informazioni riferite a temi come: le reti d’impresa ed i contratti di rete: cosa sono, come si fanno e quali sono i vantaggi; presentate la storia delle reti e gli strumenti a supporto ed esposti casi di successo di  questa modalità innovativa.

Allegati: Scheda iscrizione - Invito -