Salta al contenuto

Imprese femminili IV trimestre 2020

8.03.2021 Lieve flessione delle imprese femminili (-0,5 per cento), calano le giovani imprenditrici, aumentano le straniere

Data:

08-03-2021

Imprese femminili IV trimestre 2020

I dati del Registro imprese delle Camere di commercio.

A fine dicembre 2020 le imprese femminili ammontano 84.287 con una flessione solo lievemente superiore a un anno prima (-0,5 per cento, -395 unità) e allineata al complesso della base imprenditoriale regionale. Nel dettaglio la tendenza non è omogenea. Tra le imprese in rosa, risulta diametralmente opposto l’andamento della componente giovanile (-3,3 per cento) e di quella straniera (+3,0 per cento). Aumentano le imprese delle costruzioni. Al contrario, prosegue l’ampia contrazione in agricoltura, calano le imprese della manifattura, mentre la crescita delle attività immobiliari e dei servizi alle imprese, compensa i cali nel commercio al dettaglio, nei servizi alla persona e nella ristorazione e la flessione è lieve nei servizi. Continua la ricomposizione tra il calo delle società di persone e delle ditte individuali (-2,8 per cento) e la crescita delle società di capitale (+2,8 per cento), sostenuta dalle società a responsabilità limitata semplificata.

| Imprenditoria femminile | Dicembre 2020 (.pdf) | Banca dati | Comunicato stampa | Servizio TV TeleRomagna

 


Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04-05-2022 16:05