Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Azioni sul documento

pdf

ultima modifica 31/10/2008 17:47
Consuntivo 2010 dell'economia regionale Indice. 1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. Un quadro d’insieme. l’economia regionale nel 2010. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria in senso stretto. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 12.1. Trasporti stradali. 12.2. Trasporti aerei. 12.3. Trasporti marittimi. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. Protesti cambiari. 18. Fallimenti. 19. Investimenti. 20. Sistema dei prezzi. 21. Previsioni 2011 - 2013.
Scarica il file 2010 Consuntivo economia regionale
Indice. Introduzione di Andrea Zanlari. Introduzione di Gian Carlo Muzzarelli. PARTE PRIMA: Scenari. 1.1. Scenario economico internazionale. Scenario economico nazionale. PARTE SECONDA: Settori e previsioni. 2.1. Un quadro d’insieme; l’economia regionale nel 2010. 2.2. Demografia delle imprese. 2.3. Mercato del lavoro. 2.4. Agricoltura. 2.5. Industria in senso stretto. 2.6. Industria delle costruzioni. 2.7. Commercio interno. 2.8. Commercio estero. 2.9. Turismo. 2.10. Trasporti. 2.11. Credito. 2.12. Artigianato. 2.13. Cooperazione. 2.14. Il terzo settore. 2.15. Le previsioni per l'economia regionale nel 2010. PARTE TERZA: L'Emilia-Romagna e le regioni europee: popolazione, PIL e mercato del lavoro dal 2000 alla grande recessione. 3.1. La popolazione. 3.2. Il PIL e l'occupazione. 3.3. Gli indicatori del mercato del lavoro. 3.4. Conclusioni. PARTE QUARTA: Dai distretti produttivi ai distretti tecnologici: un'indagine sulle imprese coinvolte. 4.1. L'andamento dell'attività e le strategie per rispondere alla crisi. 4.2. Gli investimenti. 4.3. L'innovazione. 4.4. L'internazionalizzazione. 4.5. Le forme di sostegno indiretto e le aspettative. 4.6. Conclusioni. Allegato: il Questionario. Ringraziamenti.
Scarica il file 2010 Rapporto economia regionale
Unioncamere Emilia-Romagna e Regione Emilia-Romagna. RAPPORTO 2010 SULL’ECONOMIA REGIONALE. 20 dicembre 2010. Diazzi, Caselli, Righetti, Zanlari. Indice. Introduzione di Andrea Zanlari. Introduzione di Gian Carlo Muzzarelli. PARTE PRIMA: Scenari. 1.1. Scenario economico internazionale. Scenario economico nazionale. PARTE SECONDA: Settori e previsioni. 2.1. Un quadro d’insieme; l’economia regionale nel 2010. 2.2. Demografia delle imprese. 2.3. Mercato del lavoro. 2.4. Agricoltura. 2.5. Industria in senso stretto. 2.6. Industria delle costruzioni. 2.7. Commercio interno. 2.8. Commercio estero. 2.9. Turismo. 2.10. Trasporti. 2.11. Credito. 2.12. Artigianato. 2.13. Cooperazione. 2.14. Il terzo settore. 2.15. Le previsioni per l'economia regionale nel 2010. PARTE TERZA: L'Emilia-Romagna e le regioni europee: popolazione, PIL e mercato del lavoro dal 2000 alla grande recessione. 3.1. La popolazione. 3.2. Il PIL e l'occupazione. 3.3. Gli indicatori del mercato del lavoro. 3.4. Conclusioni. PARTE QUARTA: Dai distretti produttivi ai distretti tecnologici: un'indagine sulle imprese coinvolte. 4.1. L'andamento dell'attività e le strategie per rispondere alla crisi. 4.2. Gli investimenti. 4.3. L'innovazione. 4.4. L'internazionalizzazione. 4.5. Le forme di sostegno indiretto e le aspettative. 4.6. Conclusioni. Allegato: il Questionario. Ringraziamenti.
Scarica il file 2010 Presentazione rapporto economia regionale
Consuntivo 2009 dell'economia regionale Indice 1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. Un quadro d’insieme. l’economia regionale nel 2009. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria in senso stretto. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 12.1. Trasporti stradali. 12.2. Trasporti aerei. 12.3. Trasporti marittimi. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. Protesti cambiari. 18. Fallimenti. 19. Conflitti di lavoro. 20. Investimenti. 21. Sistema dei prezzi. 22. Previsioni 2010 - 2012.
Scarica il file 2009 Consuntivo economia regionale
Indice. Introduzione di Andrea Zanlari. Introduzione di Duccio Campagnoli. . PARTE PRIMA: Scenari. 1.1. Scenario economico internazionale. Scenario economico nazionale. . PARTE SECONDA: Settori e previsioni. 2.1. Un quadro d’insieme; l’economia regionale nel 2009. 2.2. Demografia delle imprese. 2.3. Mercato del lavoro. 2.4. Agricoltura. 2.5. Industria in senso stretto. 2.6. Industria delle costruzioni. 2.7. Commercio interno. 2.8. Commercio estero. 2.9. Turismo. 2.10. Trasporti. 2.11. Credito. 2.12. Artigianato. 2.13. Cooperazione. 2.14. Il terzo settore. 2.15. Le previsioni per l'economia regionale nel 2009. . PARTE TERZA: La crisi, le politiche e lo sviluppo. 3.1. L’occupazione come premessa. 3.2.. Le cause della crisi come ostacolo alla ripresa. 3.3.. Il potenziale inespresso dell’Europa. 3.4.. La polarizzazione regionale dell’industria manifatturiera. 3.5. Le traiettorie dello sviluppo dell’Emilia-Romagna. 3.6. Le politiche per lo sviluppo. PARTE QUARTA: Le opinioni di testimoni qualificati. 4.1. Prospettive per l’economia italiana ed emiliano-romagnola. 4.2.. Mercato del lavoro. 4.3. Finanza per le imprese. 4.4. Reti di imprese e filiere. 4.5. Le politiche pubbliche: welfare e imprese. Ringraziamenti.
Scarica il file 2009 Rapporto economia regionale
Unioncamere Emilia-Romagna e Regione Emilia-Romagna. RAPPORTO 2009 SULL’ECONOMIA REGIONALE. 16 dicembre 2009. La crisi e i territori dell’Emilia-Romagna. Ugo Girardi, Segretario Generale Unioncamere Emilia-Romagna. Come l’Emilia-Romagna sta attraversando la crisi. Massimo Guagnini, Prometeia. I fili rossi. Alcune considerazioni sui dati economici 2009. Guido Caselli, direttore Centro studi Unioncamere Emilia-Romagna. Rapporto 2009 sull'economia regionale. Rapporto sull’economia regionale. Andrea Zanlari, Segretario Generale Unioncamere Emilia-Romagna.
Scarica il file 2009 Presentazioni rapporto economia regionale
Scarica il file 2009 Programma convegno rapporto economia regionale
Consuntivo 2008 dell'economia regionale. Indice. 1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. L’economia regionale nel 2008. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria in senso stretto. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 12.1 Trasporti stradali. 12.2 Trasporti aerei. 12.3 Trasporti marittimi. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. La Cassa integrazione guadagni. 18. Protesti cambiari. 19. Fallimenti. 20. Conflitti di lavoro 21. Investimenti. 22. Sistema dei prezzi. 23. Previsioni 2009 - 2011.
Scarica il file 2008 Consuntivo economia regionale
Introduzione di Andrea Zanlari. Introduzione di Duccio Campagnoli. PARTE PRIMA. 1.1. Emilia-Romagna 2.0. 1.2. Un’analisi strutturale sulle imprese dell’Emilia-Romagna e sulla domanda di policy. 1.3. L’imprenditorialità femminile in Emilia-Romagna: traiettorie di sviluppo e processi di valorizzazione. 1.4. Le politiche della regione Emilia-Romagna per il rafforzamento competitivo delle filiere produttive. PARTE SECONDA. 2.1. Scenario economico internazionale. 2.2. Scenario economico nazionale. PARTE TERZA. 3.1. L'economia regionale nel 2008. 3.2. Demografia delle imprese. 3.3. Mercato del lavoro. 3.4. Agricoltura. 3.5. Industria in senso stretto. 3.6. Industria delle costruzioni. 3.7. Commercio interno. 3.8. Commercio estero. 3.9. Turismo. 3.10. Trasporti. 3.11. Credito. 3.12. Artigianato. 3.13. Cooperazione. 3.14. Le previsioni per l'economia regionale nel 2009. Ringraziamenti.
Scarica il file 2008 Rapporto economia regionale
Guido Caselli, Direttore Area studi e ricerche, Unioncamere Emilia-Romagna. Morena Diazzi, Direttore Generale Attività Produttive, Commercio, Turismo Regione Emilia-Romagna. Ugo Girardi, Segretario Generale Unioncamere Emilia-Romagna. Massimo Guagnini, Partner Prometeia SpA. Stefano Zambon, Facoltà di Economia, Università di Ferrara. Raffaele Brancati, Università degli Studi di Napoli, L'Orientale, Rapporto MET 2008.
Scarica il file 2008 Presentazione rapporto economia regionale
Scarica il file 2008 Programma convegno rapporto economia regionale
Introduzione. Il contesto generale. Mercato del lavoro. Agricoltura. Industria in senso stretto. Industria delle costruzioni e installazioni impianti. Commercio interno. Gli scambi con l’estero. Turismo. Trasporti aerei. Credito. Artigianato manifatturiero. Registro delle imprese. La cassa integrazione guadagni. Protesti e fallimenti. Investimenti. Sistema dei prezzi. Le previsioni a medio termine.
Scarica il file 2008 Tendenze economia regionale
1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. L’evoluzione del reddito nel 2007. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria in senso stretto. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 12.1 Trasporti stradali. 12.2 Trasporti aerei. 12.3 Trasporti marittimi. 12.4 Trasporti ferroviari. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. La cassa integrazione guadagni. 18. Protesti cambiari. 19. Fallimenti. 20. Investimenti. 21. Sistema dei prezzi. 22. Previsioni 2008 - 2011.
Scarica il file 2007 Consuntivo economia regionale
Indice. Introduzione di Andrea Zanlari. Introduzione di Duccio Campagnoli. PARTE PRIMA. 1.1. Sviluppo, crescita delle imprese e benessere dei cittadini. 1.2. Innovazione, competitività e crescita in Emilia-Romagna. PARTE SECONDA. 2.1. Scenario economico internazionale. 2.2. Scenario economico nazionale. PARTE TERZA. 3.1. L'economia regionale nel 2007. 3.2. Demografia delle imprese. 3.3. Mercato del lavoro. 3.4. Agricoltura. 3.5. Industria in senso stretto. 3.6. Industria delle costruzioni. 3.7. Commercio interno. 3.8. Commercio estero. 3.9. Turismo. 3.10. Trasporti. 3.11. Credito. 3.12. Artigianato. 3.13. Cooperazione. 3.14. Le previsioni per l'economia regionale nel 2008. Ringraziamenti.
Scarica il file 2007 Rapporto economia regionale
Scarica il file 2007 Presentazione rapporto economia regionale
Scarica il file 2007 Programma convegno rapporto economia regionale
Introduzione. Il contesto generale. Mercato del lavoro. Agricoltura. Industria in senso stretto. Industria delle costruzioni e installazioni impianti. Commercio interno. Gli scambi con l’estero. Turismo. Trasporti aerei. Credito. Artigianato manifatturiero. Registro delle imprese. La cassa integrazione guadagni. Protesti e fallimenti. Investimenti. Sistema dei prezzi. Le previsioni 2008-2010.
Scarica il file 2007 Tendenze economia regionale
1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. L’evoluzione del reddito nel 2006. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria in senso stretto. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 12.1 Trasporti stradali. 12.2 Trasporti aerei. 12.3 Trasporti marittimi. 12.4 Trasporti ferroviari. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. La cassa integrazione guadagni. 18. Protesti cambiari. 19. Fallimenti. 20. Conflitti di lavoro. 21. Investimenti. 22. Sistema dei prezzi. 23. Previsioni 2007 - 2010.
Scarica il file 2006 Consuntivo economia regionale
Le componenti dello sviluppo: il capitale sociale come fattore di competitività. Indice. Introduzione di Andrea Zanlari, Presidente Unioncamere Emilia-Romagna. Introduzione di Duccio Campagnoli, Assessore alle Attività Produttive, Sviluppo Economico e Piano telematico Regione Emilia-Romagna. PARTE PRIMA. 1.1. Le componenti dello sviluppo: il capitale sociale come fattore di competitività. 1.2. Le imprese eccellenti in Emilia-Romagna. PARTE SECONDA. 2.1. Scenario economico internazionale. 2.2. Scenario economico nazionale. PARTE TERZA. 3.1. L'economia regionale nel 2006. 3.2. Mercato del lavoro. 3.3. Agricoltura. 3.4. Industria in senso stretto. 3.5. Industria delle costruzioni. 3.6. Commercio interno. 3.7. Commercio estero. 3.8. Turismo. 3.9. Trasporti. 3.10. Credito. 3.11. Artigianato. 3.12. Cooperazione. 3.13. Le previsioni per l'economia regionale nel 2007. Ringraziamenti.
Scarica il file 2006 Rapporto economia regionale
Scarica il file 2006 Presentazione rapporto economia regionale
Scarica il file 2006 Programma convegno rapporto economia regionale
La crescita dell’economia. Mercato del lavoro. Agricoltura. Industria in senso stretto. Industria delle costruzioni. Commercio interno. Gli scambi con l’estero. Turismo. Trasporti aerei. Trasporti marittimi. Credito. Artigianato. Registro delle imprese. La cassa integrazione guadagni. Protesti e fallimenti. Investimenti. Sistema dei prezzi. Le previsioni 2007-2009.
Scarica il file 2006 Tendenze economia regionale
1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. L’evoluzione del reddito nel 2005. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria in senso stretto. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 12.1 Trasporti stradali. 12.2 Trasporti aerei. 12.3 Trasporti marittimi. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. La cassa integrazione guadagni. 18. Protesti cambiari. 19. Fallimenti. 20. Conflitti di lavoro. 21. Investimenti. 22. Sistema dei prezzi. 23. Previsioni 2006 - 2009.
Scarica il file 2005 Consuntivo economia regionale
Indice. PARTE PRIMA. 1. L'Emilia-Romagna nel contesto europeo. Un confronto con le 254 regioni dell'Unione europea. PARTE SECONDA. 2.1. Scenario economico internazionale. 2.2. Scenario economico nazionale. PARTE TERZA. 3.1. L'economia regionale nel 2005. 3.2. Mercato del lavoro. 3.3. Agricoltura. 3.4. Pesca marittima. 3.5. Industria in senso stretto. 3.6. Industria delle costruzioni. 3.7. Commercio interno. 3.8. Commercio estero. 3.9. Turismo. 3.10. Trasporti. 3.11. Credito. 3.12. Artigianato. 3.13. Cooperazione. 3.14. Le previsioni per l'economia regionale nel 2006. Ringraziamenti.
Scarica il file 2005 Rapporto economia regionale
Scarica il file 2005 Presentazione rapporto economia regionale
Scarica il file 2005 Programma convegno rapporto economia regionale
1. Introduzione. 2. Sintesi generale. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca marittima. 6. Industria in senso stretto. 7. Industria delle costruzioni. 8. Commercio interno. 9. Commercio estero. 10. Turismo. 11. Trasporti. 11.1 Trasporti terrestri. 11.2 Trasporti aerei. 11.3 Trasporti portuali. 12. Credito. 13. Artigianato. 14. Registro delle imprese. 15. La cassa integrazione guadagni. 16. Protesti cambiari. 17. Fallimenti. 18. Prezzi. 19. Investimenti industriali. 20. Conflitti di lavoro.
Scarica il file 2005 Tendenze economia regionale
1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. L’evoluzione del reddito nel 2004. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria in senso stretto. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. La cassa integrazione guadagni. 18. Protesti cambiari. 19. Fallimenti. 20. Conflitti di lavoro. 21. Investimenti. 22. Sistema dei prezzi. 23. Previsioni 2005 - 2008.
Scarica il file 2004 Consuntivo economia regionale
Indice. PARTE PRIMA. 1.1. Emilia-Romagna, sistema complesso. 1.1.1. I dati censuari. 1.1.2 Assetti proprietari e gruppi d'impresa. 1.1.3. Sistemi economici complessi. PARTE SECONDA. 2.1. Scenario economico internazionale. 2.2. Scenario economico nazionale. PARTE TERZA. 3.1. L'economia regionale nel 2004. 3.2. Mercato del lavoro. 3.3. Agricoltura. 3.4. Pesca marittima. 3.5. Industria in senso stretto. 3.6. Industria delle costruzioni. 3.7. Commercio interno. 3.8. Commercio estero. 3.9. Turismo. 3.10. Trasporti. 3.11. Credito. 3.12. Artigianato. 3.13. Cooperazione. 3.14. Le previsioni per l'economia regionale nel 2005. Ringraziamenti.
Scarica il file 2004 Rapporto economia regionale
Scarica il file 2004 Presentazione rapporto economia regionale
Scarica il file 2004 Programma convegno rapporto economia regionale
1. Introduzione. 2. Sintesi generale. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca marittima. 6. Industria in senso stretto. 7. Industria delle costruzioni. 8. Commercio interno. 9. Commercio estero. 10. Turismo. 11. Trasporti. 11.1 Trasporti terrestri. 11.2 Trasporti aerei. 11.3 Trasporti portuali. 12. Credito. 13. Artigianato. 14. Registro delle imprese. 15. La cassa integrazione guadagni. 16. Protesti cambiari. 17. Fallimenti. 18. Conflitti di lavoro. 19. Prezzi.
Scarica il file 2004 Tendenze economia regionale
1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. L’evoluzione del reddito nel 2003. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria in senso stretto. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. La cassa integrazione guadagni. 18. Protesti cambiari. 19. Fallimenti. 20. Conflitti di lavoro. 21. Investimenti. 22. Prezzi al consumo. 23. Previsioni 2004 - 2007.
Scarica il file 2003 Consuntivo economia regionale
Indice. PARTE PRIMA. 1.1. Verso la società della conoscenza. 1.1.1. Lo scenario di riferimento. 1.1.2 Internazionalizzazione ed attrattività. 1.1.3. Innovazione, progresso tecnologico, produttività del lavoro. 1.1.4. Ricerca e sviluppo. 1.1.5. La struttura economica della regione. 1.1.6. Realizzare una crescita economica sostenibile. 1.1.7. Le "organizzazioni dell'economia civile". 1.1.8. Alcune considerazioni conclusive. PARTE SECONDA. 2.1. Scenario economico internazionale. 2.2. Scenario economico nazionale. PARTE TERZA. 3.1. L'economia regionale nel 2003. 3.2. Mercato del lavoro. 3.3. Agricoltura. 3.4. Pesca marittima. 3.5. Industria in senso stretto. 3.6. Industria delle costruzioni. 3.7. Commercio interno. 3.8. Commercio estero. 3.9. Turismo. 3.10. Trasporti. 3.11. Credito. 3.12. Artigianato. 3.13. Cooperazione. 3.14. Le previsioni per l'economia regionale nel 2004. Ringraziamenti.
Scarica il file 2003 Rapporto economia regionale
Scarica il file 2003 Presentazione rapporto economia regionale
Scarica il file 2003 Programma convegno rapporto economia regionale
1. Introduzione. 2. Sintesi generale. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca marittima. 6. Industria in senso stretto. 7. Industria delle costruzioni. 8. Commercio interno. 9. Commercio estero. 10. Turismo. 11. Trasporti. 12. Credito. 13. Artigianato. 14. Registro delle imprese. 15. La cassa integrazione guadagni. 16. Protesti cambiari. 17. Fallimenti. 18. Conflitti di lavoro. 19. Prezzi.
Scarica il file 2003 Tendenze economia regionale
1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. L’evoluzione del reddito nel 2002. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria manifatturiera. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. La cassa integrazione guadagni. 18. Protesti cambiari. 19. Fallimenti. 20. Conflitti di lavoro. 21. Investimenti. 22. Prezzi. 23. Previsioni.
Scarica il file 2002 Consuntivo economia regionale
Indice. PARTE PRIMA. 1. Come si legge l'economia regionale? 2. La lettura dell'economia attraverso i "filtri tradizionali": impresa e territorio. 3. La lettura dell'economia attraverso i "nuovi filtri": sistema territoriale e reti d'impresa. 4. Politiche industriali locali per uno sviluppo globale. Alcune considerazioni. PARTE SECONDA. 5. Scenario economico internazionale. 6. Scenario economico nazionale. PARTE TERZA. 7. L'economia regionale nel 2002. 8. Mercato del lavoro. 9. Agricoltura. 10. Pesca marittima. 11. Industria manifatturiera. 12. Industria delle costruzioni. 13. Commercio interno. 14. Commercio estero. 15. Turismo. 16. Trasporti. 17. Credito. 18. Artigianato. 19. Cooperazione. PARTE TERZA. 20. Le previsioni per l'economia regionale nel 2003. Ringraziamenti.
Scarica il file 2002 Rapporto economia regionale
Scarica il file 2002 Presentazione rapporto economia regionale
Scarica il file 2002 Programma convegno rapporto economia regionale
1. Introduzione. 2. Sintesi generale. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca marittima. 6. Industria manifatturiera. 7. Industria delle costruzioni. 8. Commercio interno. 9. Commercio estero. 10. Turismo. 11. Trasporti. 12. Credito. 13. Artigianato. 14. Registro delle imprese. 15. La cassa integrazione guadagni. 16. Protesti cambiari. 17. Fallimenti. 18. Conflitti di lavoro. 19. Prezzi.
Scarica il file 2002 Tendenze economia regionale
1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. L’evoluzione del reddito nel 2001. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria manifatturiera. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. La cassa integrazione guadagni. 18. Protesti cambiari. 19. Fallimenti. 20. Conflitti di lavoro. 21. Investimenti. 22. Prezzi. 23. Previsioni.
Scarica il file 2001 Consuntivo economia regionale
Indice. PARTE PRIMA. 1. Immigrazione: risorsa economica o problema sociale? 2. Coesione economica e sociale. PARTE SECONDA. 3. Scenario economico internazionale. 4. Scenario economico nazionale. PARTE TERZA. 5. L'economia regionale nel 2001. 6. Mercato del lavoro. 7. Agricoltura. 8. Pesca marittima. 9. Industria manifatturiera. 10. Industria delle costruzioni. 11. Commercio interno. 12. Commercio estero. 13. Turismo. 14. Trasporti. 15. Credito. 16. Artigianato. 17. Cooperazione. PARTE TERZA. 18. Le previsioni per l'economia regionale nel 2002. Ringraziamenti.
Scarica il file 2001 Rapporto economia regionale
Scarica il file 2001 Presentazione rapporto economia regionale
1. Introduzione. 2. Sintesi generale. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca marittima. 6. Industria manifatturiera. 7. Industria delle costruzioni. 8. Commercio interno. 9. Commercio estero. 10. Turismo. 11. Trasporti. 12. Credito. 13. Artigianato. 14. Registro delle imprese. 15. Cassa integrazione guadagni. 16. Protesti cambiari. 17. Fallimenti. 18. Conflitti di lavoro. 19. Prezzi.
Scarica il file 2001 Tendenze economia regionale
1. Generalità sulla struttura dell’Emilia-Romagna. 2. L’evoluzione del reddito nel 2000. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca. 6. Industria energetica. 7. Industria manifatturiera. 8. Industria delle costruzioni e installazione impianti. 9. Commercio interno. 10. Gli scambi con l’estero. 11. Turismo. 12. Trasporti. 13. Credito. 14. Registro delle imprese. 15. Artigianato. 16. Cooperazione. 17. La cassa integrazione guadagni. 18. Protesti cambiari. 19. Fallimenti. 20. Conflitti di lavoro. 21. Investimenti. 22. Prezzi. 23. Previsioni.
Scarica il file 2000 Consuntivo economia regionale
Indice. PARTE PRIMA. 1. Imprese e occupazione nei settori "Information and Communication Technologies (ICT)" in Emilia-Romagna. 2. Imprese ICT e imprese tradizionali a confronto attraverso l'analisi dei bilanci aziendali. 3. Il fenomeno dei gruppi d'impresa in Emilia-Romagna. 4. Internazionalizzazione e reti. 5. Politiche per una economia basata sulla conoscenza. PARTE SECONDA. 6. Scenario economico internazionale. 7. Scenario economico nazionale. PARTE TERZA. 8. L'economia regionale nel 2000. 9. Mercato del lavoro. 10. Agricoltura. 11. Pesca marittima. 12. Industria manifatturiera. 13. Industria delle costruzioni. 14. Commercio interno. 15. Commercio estero. 16. Turismo. 17. Trasporti. 18. Credito. 19. Artigianato. 20. Cooperazione. PARTE TERZA. 21. Le previsioni per l'economia regionale nel 2001. Ringraziamenti.
Scarica il file 2000 Rapporto economia regionale
Scarica il file 2000 Presentazione rapporto economia regionale
1. Introduzione. 2. Sintesi generale. 3. Mercato del lavoro. 4. Agricoltura. 5. Pesca marittima. 6. Industria manifatturiera. 7. Industria delle costruzioni. 8. Commercio interno. 9. Commercio estero. 10. Turismo. 11. Trasporti. 12. Credito. 13. Artigianato. 14. Registro delle imprese. 15. Cassa integrazione guadagni. 16. Protesti cambiari. 17. Fallimenti. 18. Conflitti di lavoro. 19. Prezzi.
Scarica il file 2000 Tendenze economia regionale
Scarica il file Intervento Caselli
Scarica il file presentazione diazzi rapporto 2010
Scarica il file presentazione righetti rapporto 2010