Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Studi e statistica Studi e statistica news Studi e ricerche news 2012 L’economia tiene grazie all’export
Azioni sul documento

L’economia tiene grazie all’export

ultima modifica 20/04/2012 14:14

19.03.12 - I dati del 2011 in Emilia-Romagna. Export +13,1 per cento.

Le esportazioni dell’Emilia-Romagna sono risultate pari a 47.934 milioni di euro, con un aumento del 13,1 per cento rispetto allo scorso anno. I dati Istat delle esportazioni delle regioni italiane relativi al 2011 presentano quindi risultati positivi per l’Emilia-Romagna.

L’aumento è stato leggermente superiore a quello riferito al complesso del commercio estero nazionale, attestatosi all’11,4 per cento.

Tra le altre regioni che esportano maggiormente la crescita è risultata del 10,8 per cento in Lombardia, del 10,2 per cento in Veneto, dell’11,8 per cento in Piemonte e del 13,7 per cento in Toscana.

Se si scompone il dato complessivo per trimestri emerge una tendenza al rallentamento. Se tra il secondo trimestre del 2010 e il primo del 2011 le esportazioni dell’Emilia-Romagna sono cresciute al ritmo del 20 per cento, negli ultimi due trimestri la crescita si è praticamente dimezzata, attorno al 10 per cento. Rimangono tassi di incremento elevati, tuttavia il loro ridimensionamento sottolinea i segnali di difficoltà che si sono fatti via via più manifesti nella seconda parte dell’anno.

| Esportazioni regionali | Comunicato Stampa | Esportazioni regionali - Anno 2011 (.pdf 86kb) | 4° trimestre 2011 (.pdf 75kb) |