Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Studi e statistica Studi e statistica news Studi e ricerche news 2012 Scenario Emilia-Romagna - Marzo 2012
Azioni sul documento

Scenario Emilia-Romagna - Marzo 2012

ultima modifica 16/03/2012 08:47

06.03.12 - Previsione macroeconomica a medio termine. Ed. Marzo 2012. Pil 2012 -1,5 per cento.

Scenario Emilia-Romagna - Marzo 2012

Scenario Emilia-Romagna. Previsione macroeconomica a medio termine

Anche per l’Emilia-Romagna il 2012 sarà un anno di recessione, il prodotto interno lordo si ridurrà dell’1,5 per cento rispetto all’anno precedente. È quanto risulta dalla nuova edizione dello scenario di previsione macro-economica realizzato dall’Area studi e ricerche di Unioncamere Emilia-Romagna, in collaborazione con Prometeia.
Lo scenario rivede sensibilmente al ribasso la precedente stima di una stazionarietà del Pil per il 2012. La crescita dovrebbe riprendere nel 2013, ma non andrà oltre lo 0,6 per cento. I livelli del Pil raggiunti prima della crisi del 2008-2009 resteranno molto lontani.
L’andamento regionale è negativo, ma risulta meno pesante di quello prospettato a livello nazionale dove per il 2012 è prevista una contrazione dell’1,7 per cento.

| Scenario di previsione Emilia-Romagna | Edizione marzo 2012 (.pdf 81kb) |