Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Studi e statistica Studi e statistica news Studi e ricerche news 2014 Economia in stallo. Nel 2015 la crescita
Azioni sul documento

Economia in stallo. Nel 2015 la crescita

ultima modifica 18/02/2015 16:33

Disponibile online il Rapporto sull’economia regionale

Economia in stallo. Nel 2015 la crescita

Da sinistra: Claudio Pasini e Maurizio Torreggiani, segretario generale e presidente Unioncamere Emilia-Romagna

Il 2014 si chiude in regione all’insegna di un sostanziale stallo. Per l'Italia è un altro anno di recessione, anche se lieve.

E’ quanto emerso dalla presentazione dei dati del Rapporto sull’economia regionale 2014 realizzato da Unioncamere e Regione Emilia-Romagna. In un contesto contenuta crescita dell'economia mondiale nell'anno in corso e nell'attesa di un maggiore espansione globale nel 2015, nei primi nove mesi dell'anno la produzione dell’industria manifatturiera è scesa dello 0,5 per cento, il volume d'affari dell’edilizia si è di nuovo e pesantemente ridotto, -4,6 per cento. Nell’ambito dei servizi, le vendite del commercio al dettaglio hanno subito un calo del 3,3 per cento.

Non c'è salvezza se non all'estero, anche se i mercati esteri non sono per tutti. Le esportazioni sono aumentate nei primi nove mesi del 4,2 per cento.

| Rapporto sull'economia regionale | Rapporto 2014 (.pdf 5.9mb)Presentazione Guido Caselli (1.2mb) | Programma convegno 2014 | Immagini - Video playlist - Comunicato stampa -