Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Studi e statistica Studi e statistica news Studi e ricerche news 2015 Congiuntura Industriale IV trimestre 2014
Azioni sul documento

Congiuntura Industriale IV trimestre 2014

ultima modifica 22/04/2015 14:45

31.3.15 La produzione in negativo in regione (-0,8% nel trimestre e -0,6% nell'anno) e in Italia, mentre cresce nel Nord-est (+0,3% nel trimestre e +0,7% nell'anno)

Presentati  i risultati dell’indagine congiunturale sull’industria realizzata in collaborazione tra Unioncamere Emilia-Romagna, Confindustria Emilia-Romagna e Intesa SanPaolo.

Il quarto trimestre 2014 mantiene il segno negativo. La riduzione è limitata, la produzione scende dello 0,8 per cento, come in Italia (-0,7%), ma in contro tendenza rispetto all'andamento nel Nord Est (+0,3%). Crescono solo il fatturato (+2,6%) e gli ordini (+3,4%) esteri. Cresce la produzione solo nel fondamentale macro settore dell'industria meccanica, elettrica ed elettronica e dei mezzi di trasporto. La crisi attanaglia tutti gli altri settori considerati.

Nel 2014 è un nuovo anno di recessione. La produzione scende dello 0,6 per cento, come in Italia (-0,2%), ma, anche in questo caso, in contro tendenza rispetto all'andamento nel Nord Est (+0,7%). Crescono solo il fatturato estero (+3,0%) e gli ordini (+3,1%) esteri, ma meno che nel Nord-Est. La produzione solo nel fondamentale macro settore dell'industria meccanica, elettrica ed elettronica e dei mezzi di trasporto e resta stabile per l'industria alimentare. Segno rosso per gli altri settori. Male le industria della moda (-3,7%).

| Osservatorio Congiuntura | Congiuntura industriale 4° trimestre 2014 | Presentazione congiuntura | Comunicato stampa | Nota congiunturale - Confindustria ER | Nota congiuntura del credito in ER - IntesaSanPaolo | Playlist Video TG