Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Studi e statistica Studi e statistica news Studi e ricerche news 2019 Imprese giovani. II trimestre 2019
Azioni sul documento

Imprese giovani. II trimestre 2019

ultima modifica 26/08/2019 09:28

13.8.19 Rallenta la flessione delle imprese giovanili (-2,5 per cento)

I dati del Registro delle imprese.

Sono 28.067, il 7,0 per cento delle imprese regionali, la presenza più ridotta tra le regioni italiane, con una perdita di 723 imprese in un anno (-2,5 per cento). La discesa si fa meno ripida rispetto allo scorso anno. La tendenza è più pesante a livello nazionale (-3,1 per cento), solo lievemente più contenuta in Lombardia e Veneto, ma peggiore in Piemonte. Il crollo nelle costruzioni (-503 unità, -8,9 per cento) determina la tendenza insieme con la riduzione nel commercio (-244 imprese, -3,3 per cento). L’unico contributo positivo continua a giungere dall’agricoltura e dalla pesca (+92 imprese, +4,0 per cento). La tendenza si traduce in una caduta delle ditte individuali (-680 unità). L’attrattiva della norma sulle società a responsabilità limitata semplificata spiega anche la discesa delle società di persone (-6,0 per cento) e la crescita delle società di capitali (+2,7 per cento).

| Imprenditoria giovanile | Giugno 2019 (.pdf) | Banca dati | Comunicato stampa Ι