Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Studi e statistica Studi e statistica news Studi e ricerche news 2012 Movimprese in Emilia-Romagna - secondo trimestre 2012
Azioni sul documento

Movimprese in Emilia-Romagna - secondo trimestre 2012

ultima modifica 15/10/2012 09:37

09.10.12 - I dati della demografia delle imprese - Una crescita contenuta.

Aumentano le imprese emiliano-romagnole: sono 2.010 in più. L’aumento è però il più contenuto dell’ultimo decennio, se si esclude il biennio 2008-2009. La crescita deriva soprattutto dai settori del commercio (+450 imprese) e degli alberghi e ri-storanti (+424 imprese). L’andamento positivo è stato determinato dalle ditte indi-viduali (+1.184) e dalle società di capitale (+536).

L’acuirsi della crisi contiene la crescita stagionale delle imprese, che risulta la più bassa degli ul-timi tre anni.

Il dato delle imprese attive rende meglio l’effettiva capacità operativa della base imprenditoriale. Alla fine dello scorso trimestre, le imprese attive sono salite a quota 426.594, con una crescita di 2.010 unità (+0,5 per cento) rispetto al trimestre precedente, ma l’aumento è risultato inferiore a quello dello scorso anno e prossimo a livelli minimi del decennio, toccati nel biennio della crisi 2008-2009.

E' il quadro che emerge da una elaborazione di Unioncamere Emilia-Romagna sulla base dei dati Movimprese delle Camere di commercio.

| Demografia delle imprese - Movimprese | Movimprese - 2° trimestre 2012 (.pdf 96kb) | Comunicato stampa |