Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Studi e statistica Studi e statistica news Studi e ricerche news 2015 Imprese estere. III trimestre 2015
Azioni sul documento

Imprese estere. III trimestre 2015

ultima modifica 18/11/2015 11:01

9.11.15 La crescita regionale sale al 3,2 per cento e si concentra nei servizi (+6,1 per cento). Quella nazionale tocca il 5,3 per cento

I dati del Registro delle imprese a fine settembre.

Sono 44.444 le imprese straniere e aumentano di 1.360 unità in un anno (+3,2 per cento). Come da tempo la crescita è molto più rapida in ambito nazionale(+5,3 per cento), in Lombardia (+6,1 per cento) e Veneto (+4,5 per cento), un aspetto di una questione imprenditoriale regionale. Gli effetti della crisi contengono l’aumento delle ditte individuali (+926 unità). La normativa favorevole continua a fare volare le società di capitale (+16,3 per cento). La crescita si concentra nei servizi (+1.263 imprese, +6,1 per cento): +491 nel commercio e +261 nell’alloggio e ristorazione. Ma le imprese straniere riescono a segnare lievi aumenti anche nelle costruzioni, nell’industria e in agricoltura.

| Imprenditoria estera | Settembre 2015 - Imprese straniere (.pdf) | Comunicato stampa |