Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Chi siamo Missione e strategie di intervento Attività di rappresentanza
Azioni sul documento

Attività di rappresentanza

ultima modifica 28/03/2018 14:13

Unioncamere Emilia-Romagna cura gli interessi delle Camere di commercio dell'Emilia-Romagna per contribuire allo sviluppo dell'economia regionale. Il conseguimento di più stretti rapporti operativi con le associazioni imprenditoriali, le istituzioni pubbliche e private del territorio da un lato e l'Ente Regione e gli altri enti locali dall'altro, rappresenta un impegno forte per Unioncamere.

Numerosi i progetti e le iniziative promossi e attuati in collaborazione con le istituzioni e le associazioni di categoria del territorio emiliano-romagnolo:

  • la costituzione di APT Servizi srl per la promozione turistica dell'Emilia-Romagna, gli osservatori economici per il settore agroalimentare, del commercio e del turismo, le analisi congiunturali del settore manifatturiero, i Comitati per l'imprenditoria femminile, gli sportelli Genesi per il sostegno alla nuova impresa, i Consorzi e le cooperative di garanzia fidi, la gestione degli incentivi al commercio e turismo.
  • con Regione Emilia-Romagna, Unioncamere ha promosso un Protocollo d'Intesa, nel febbraio 2000, per sancire una stretta collaborazione in favore dell'internazionalizzazione, della creazione di nuove imprese, del sostegno al sistema dei consorzi fidi e della semplificazione degli adempimenti burocratici per le imprese.
  • nel giugno 2005 è stato firmato un Protocollo di intesa tra le Unioni delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna e della Lombardia. Le Camere di Commercio delle due regioni, che esprimono il 28% del Pil del Paese, lavoreranno con progetti comuni su innovazione, internazionalizzazione, infrastrutture.