Salta al contenuto

GDPR in chiave HR: quale impatto sulla gestione dei dati delle Risorse Umane

14.06.18 Seminario Unioncamere Emilia-Romagna

Data:

14-06-2018

GDPR in chiave HR: quale impatto sulla gestione dei dati delle Risorse Umane

Il 25 Maggio 2018 è entrato in vigore il GDPR (General Data Protection Regulation) con cui l’Unione Europea rafforza la protezione dei dati di tutti i cittadini europei.

Nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, Unioncamere Emilia – Romagna e Studio Andrioli – Mayerson & Partners in collaborazione con il Gruppo Profili & Carriere hanno organizzato un seminario il 14 giugno in sede Unioncamere ER per fornire informazioni sul Regolamento e sulla sua applicazione soprattutto nell’ambito della gestione delle risorse umane.

Il GDPR si occupa di tutelare i dati personali di tutti i cittadini UE e coinvolge quindi chiunque abbia a che fare con questo genere di dati, indipendentemente dal settore di business e dalla tipologia di organizzazione. Questo regolamento è stato definito dai più come il più stringente insieme di normative sulla privacy al mondo prevedendo, in caso di violazioni, sanzioni fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo di un'impresa.

Il GDPR rappresenta la sfida principale per le aziende per ottenere il controllo dei dati non strutturati provenienti da molteplici fonti, con un approccio onnicomprensivo e il più lineare possibile.

L'obbiettivo dell’incontro è stato quello di suggerire alcune azioni, che possono essere intraprese perché fondate su disposizioni precise del Regolamento che non lasciano spazio a interventi del legislatore nazionale.

Allegati:

Informazioni:

Unioncamere Emilia-Romagna
SIMPLER – Enterprise Europe Network

Tel.: 051 6377034
E-mail: simpler@rer.camcom.it
Web: www.ucer.camcom.it


 

  

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04-05-2022 12:05