Salta al contenuto

Consultazione sullo strumento di traduzione automatica della Commissione europea

03.02.2020 PROROGATA la scadenza invio contributo: NUOVA SCADENZA 26 febbraio 2020

Data:

03-02-2020

Consultazione sullo strumento di traduzione automatica della Commissione europea

Unioncamere Emilia-Romagna, nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, promuove la partecipazione ad una consultazione per le PMI relativa al servizio di traduzione automatica della Commissione Europea.

La traduzione automatica permette di comprendere, in modo rapido e semplice, le richieste di informazioni, la corrispondenza e altri testi in lingua straniera, in un modo che in passato era inimmaginabile. Occorre però ricordare che non garantisce la qualità della traduzione fornita da una persona.

La Commissione europea intende offrire a tutte le PMI dell'UE un accesso gratuito allo strumento attualmente utilizzato dalle istituzioni europee e dalle amministrazioni pubbliche di tutta l'UE.

Prima di farlo, la Commissione vorrebbe capire meglio le esigenze e le modalità di utilizzo da parte delle PMI di questo strumento di traduzione e di altri strumenti linguistici che sta sviluppando.

Come inviare il proprio contributo?

Tutte le imprese interessate  sono invitate a partecipare a rispondendo all’apposito  QUESTIONARIO, da inviare via e-mail  entro il 26 febbraio 2020 a: simpler@rer.camcom.it.Unioncamere Emilia-Romagna  provvederà ad inserire le risposte in forma anonima nell’apposito database della Commissione Europa.

In alternativa è possibile compilare il questionario online al link: https://urly.it/33pr8

Informazioni e invio questionari:

Valentina Patano
Tel. 051-6377034; e-mail: simpler@rer.camcom.it

compila il  il questionario
Comunicato stampa 1
Comunicato stampa 2

 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

09-05-2022 15:05