Salta al contenuto

Consultazione europea sul regolamento CLP e la legislazione correlata

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica per valutare il modo in cui è stato attuato il regolamento CLP. Scadenza per inviare un contributo 15 luglio.

Data:

17-06-2015

Consultazione europea sul regolamento CLP e la legislazione correlata

Unioncamere Emilia-Romagna, nell’ambito delle attività della rete comunitaria Enterprise Europe Network, promuove la consultazione che aiuterà la Commissione a valutare il modo in cui è stato attuato il regolamento CLP e la sua interazione con altre normative in materia di sostanze chimiche. Il regolamento REACH è escluso in quanto non rientra nell’ambito del presente studio e viene valutato separatamente.

La Commissione Europea sta effettuando una valutazione dell’impatto della normativa in materia di sostanze chimiche sulle attività delle PMI in modo da potere individuare le opportunità al fine di ottimizzare la legislazione e ridurre gli oneri amministrativi per le PMI. 
L’obiettivo è quello di promuovere una migliore legislazione e far sì che il quadro legislativo sia adeguato alle sfide attuali e future.

La normativa oggetto del controllo dell'adeguatezza è consultabile al seguente link:http://ec.europa.eu/DocsRoom/documents/15774/attachments/1/translations/en/renditions/native

Tutte le imprese interessate (produttori, importatori e distributori, o utilizzatori di sostanze e miscele chimiche) sono invitate a partecipare rispondendo all’apposito  QUESTIONARIO, da inviare bvia e-mail  entro il 15 luglio 2016 a simpler@rer.camcom.it.

 

Per informazioni e per l'invio dei questionari:

Valentina Patano

Tel. 051-6377034; e-mail: simpler@rer.camcom.it

Scarica il questionario

 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

09-05-2022 15:05