Salta al contenuto

Addetti delle localizzazioni di impresa 2° trimestre 2021

10.11.2021 Le prospettive di una decisa ripartenza hanno trainato un rimbalzo degli addetti nel secondo trimestre dell'anno (+1,0 per cento), in linea con la positiva evoluzione delle imprese.

Data:

10-11-2021

Addetti delle localizzazioni di impresa 2° trimestre 2021

A fine giugno, gli addetti delle localizzazioni di imprese operanti in Emilia-Romagna sono risaliti a 1.714.977, ovvero 16.722 in più (+1,0 per cento) rispetto allo stesso trimestre del 2020. Nel secondo trimestre dello scorso anno, anche per effetto della pandemia, si era interrotta la tendenza alla crescita degli addetti che durava da più di quattro anni Dopo un apparente rallentamento dell’andamento negativo nel quarto trimestre dello scorso anno (-2,2 per cento), le pressioni sul sistema economico si sono ulteriormente accentuate nel primo trimestre 2021 con la più ampia caduta degli addetti registrata da quando sono disponibili i dati Inps attraverso il Registro delle imprese (-4,5 per cento). Questo dato appariva in contrasto con la tendenza positiva mostrata dalla consistenza delle imprese nel primo trimestre di quest’anno, che ha posto fine a quasi un decennio di diminuzione ininterrotta della base imprenditoriale.
Con l’attenuarsi della pandemia, la diffusione della vaccinazione e grazie alle misure di sostegno introdotte, la tendenza positiva delle imprese si è ulteriormente rafforzata nei due trimestri successivi. Questa volta in linea con l’evoluzione delle imprese, nel secondo trimestre di quest’anno si è registrato anche un rimbalzo degli addetti trainato dalle prospettive di una decisa ripartenza. Ciò nonostante, rispetto al secondo trimestre del 2019 gli addetti sono scesi di quasi 18.500 unità.

| Addetti delle localizzazioni di impresa | 2° trimestre 2021 (.pdf) | Banca Dati | Comunicato stampa |

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04-05-2022 16:05