Salta al contenuto
Congiuntura dell'artigianato 4° trimestre 2020

Nel quarto trimestre, la produzione delle imprese artigiane manifatturiere cade di nuovo (-8,7 per cento) e la flessione del volume d’affari delle costruzioni si ferma al 2,1 per cento, più lieve che nei trimestri precedenti. Con riferimento all'intero anno 2020, il calo della il calo della produzione dell’artigianato manifatturiero ha toccato il 13,9 per cento, appena inferiore a quello del 2009, e l’artigianato delle costruzioni ha sperimentato la più profonda recessione dall’avvio della rilevazione con una caduta del volume d’affari del 7,0 per cento. La pandemia non pare avere ancora influito sulla demografia delle imprese. L’emorragia delle imprese artigiane è stabile nell’industria (-2,0 per cento), mentre si allevia nelle costruzioni (-0,2 per cento).

| Osservatorio della congiuntura dell'artigianato |

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 16:08