Salta al contenuto

Scenario Emilia-Romagna gennaio 2022

02.02.2022 Prima per crescita del PIL nel 2021 (+6,9 per cento), l'Emilia-Romagna proseguirà la su acorsa anche nel 2022 (+4,1 per cento)

Data:

02-02-2022

Scenario Emilia-Romagna gennaio 2022

Gli scenari delle economie locali realizzati da Prometeia ed elaborati da Unioncamere Emilia-Romagna

L’edizione corrente valuta più sostenuta la ripresa registrata nel 2021 (+6,9 per cento) e prospetta un ritmo di crescita per il 2022 (+4,1 per cento) più elevato di quello indicato lo scorso ottobre. Nel 2021 l’Emilia-Romagna e il Veneto si sono poste alla testa della corsa al recupero e nel biennio 2021-2022 la ripresa risulterà leggermente superiore a quella francese.

Nel 2022, la ripresa permetterà a tutti i settori di superare i livelli di attività del 2019 e sarà guidata dalle costruzioni, che continueranno a trarre vantaggio dalle misure adottate a favore della ristrutturazione edilizia e dai piani di investimento pubblico, e trainata anche dai servizi, mentre la crescita dell’attività nell’industria subirà un deciso rallentamento.

Come nel 2021, anche nel 2022 un aumento delle forze lavoro lievemente più rapido di quello dell’occupazione (+1,6 per cento) tenderà a fare aumentare in misura contenuta il tasso di disoccupazione (6,0 per cento)

| Scenario di previsione Emilia-Romagna | Analisi (.pdf) | Comunicato stampa (pdf) |


Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04-05-2022 16:05