Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sections
Tu sei qui: Portale Studi e statistica Banche dati Banca dati di Unioncamere Emilia-Romagna Registro delle imprese Precedenti rilevazioni con aggiornamento sospeso dal gennaio 2017
Azioni sul documento

Precedenti rilevazioni con aggiornamento sospeso dal gennaio 2017

ultima modifica 11/07/2017 15:18
REGISTRO DELLE IMPRESE. IMPRESE ATTIVE PER CLASSE DI FORMA GIURIDICA. DATI MENSILI. (p,r,n)
AGGIORNAMENTO SOSPESO DAL GENNAIO 2017. Il file MOVIMENTO_MENSILE_FORMA_GIURIDICA.XLS riporta dati mensili delle imprese attive delle province dell'Emilia-Romagna e totale Italia, classificate per forma giuridica (società di capitale, società di persone, imprese individuali, altre forme giuridiche). La serie è impiantata da aprile 2009 ed è stata ricostruita fino a dicembre 2009, comprendendo i sette comuni che nel 2010 si sono aggregati dalla provincia di Pesaro e Urbino (Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant'Agata Feltria e Talamello). La fonte è Infocamere tramite la banca dati Telemaco - Stockview. Il file NOTE_GLOSSARIO_DOCX riporta utili note all'interpretazione dei dati e un glossario.
REGISTRO DELLE IMPRESE. IMPRESE E LOCALIZZAZIONI ATTIVE SULLA POPOLAZIONE (ri,n)
AGGIORNAMENTO SOSPESO DAL GENNAIO 2017. Il file IMPRESE_UL_ATTIVE_REGIONI_POPOLAZIONE.XLS riporta dati delle imprese e localizzazioni attive delle regioni italiane al 31 dicembre sulla rispettiva popolazione. La serie è impiantata dal 2002. Si tenga in debito conto che dal 31 dicembre 2011 la popolazione è calcolata sulla base del Censimento della popolazione. Ogni confronto con il passato dei rapporti sulla popolazione va pertanto effettuato con la dovuta cautela. La fonte delle imprese e localizzazioni attive è Infocamere (Telemaco-Stockview), quella della popolazione è Istat. Il file NOTE_GLOSSARIO_DOCX riporta utili note all'interpretazione dei dati e un glossario.
REGISTRO DELLE IMPRESE. IMPRESE REGISTRATE E ATTIVE. DATI TRIMESTRALI. ISCRIZIONI E CESSAZIONI TOTALI E D'UFFICIO. CLASSIFICAZIONE PER CLASSE DI ATTIVITA' ECONOMICA (r)
AGGIORNAMENTO SOSPESO DAL GENNAIO 2017. I files IMPRTER1.XLS e successive serie riportano dati a cadenza trimestrale dell'Emilia-Romagna, relativi a iscrizioni, cessazioni (dal primo trimestre 2006 sono comprese anche quelle d'ufficio), variazioni, imprese registrate e imprese attive, classificate per classe di attività. Si tenga presente che dal primo trimestre 2010 l'Emilia-Romagna comprende sette nuovi comuni (Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant'Agata Feltria e Talamello) che sono transitati dalla provincia di Pesaro-Urbino a quella di Rimini. Per il 2009 sono stati elaborati dati aggregati dei nuovi sette comuni relativamente alle imprese registrate, attive, iscritte e cessate totali (comprese le cancellazioni d'ufficio) in modo da coinsentire un confronto omogeneo con il 2010. Il file IMPRSTOR.XLS riporta dati delle imprese attive dell'Emilia-Romagna, classificate per classe di attività. La serie è impiantata dal 1994. Il file NOTE_GLOSSARIO_DOCX riporta utili note all'interpretazione dei dati e un glossario. Nel 1991 Infocamere ha datto avvio a una nuova serie, che ha reso di fatto problematico ogni confronto con i dati retrospettivi, specie per quanto riguarda il flusso delle cessazioni e delle iscrizioni. Dal 1995 fino al quarto trimestre 2003 è stata adottata la classificazione delle attività economiche, Atecord91. Dal primo trimestre 2004 al quarto trimestre 2009 è stata utilizzata la codifica Atecori-2002. La nuova codifica Ateco2007 è stata adottata dal primo trimestre 2009 in modo da consentire un confronto su base annuale, dopo l'abbandono della codifica Atecori-2002. Si tenga presente che la nuova codifica Ateco2007 ha di fatto rivoluzionato l'attribuzione delle attività, rendendo di fatto problematico ogni confronto con i dati antecedenti al 2009 per ramo e classe di attività. A tale proposito è disponibile il file Novità_Ateco2007 che illustra i principali cambiamenti avvenuti. NOTA BENE: con l'entrata in vigore della Legge 29 dicembre 1993 n. 580, art.8 (riordinamento delle Camere di commercio) è stato istituito l'ufficio del Registro delle imprese che, già operativo dal 19 febbraio 1996 è entrato a regime a partire dal 27 febbraio 1997. Tra le tante novità sul piano legale, il Registro delle imprese prevede l'obbligo di iscrizione per tutti coloro che esercitano attività imprenditoriali, compresi alcuni soggetti finora esentati: società semplici, piccoli imprenditori, imprenditori agricoli e coltivatori diretti. Per queste ultime due categorie il termine d'iscrizione al Registro delle imprese è stato fissato entro e non oltre il 30 ottobre 1996. Questa novità ha determinato, per le sezioni interessate (Agricoltura, caccia e silvicoltura e Pesca, piscicoltura e servizi connessi) un incremento nei flussi delle iscritte non direttamente imputabile a nuove iniziative imprenditoriali. Ne consegue che i tassi di crescita relativi a tali attività risulteranno in particolare nel 1996 sensibilmente sovrastimati, qualunque sia l'ambito territoriale considerato. Movimprese, basandosi su movimentazioni di archivi amministrativi, ripropone i flussi al lordo di qualunque variazione non giustificabile da fatti puramente economici. Dal 2006 sono stati evidenziati i dati delle cancellazioni d'ufficio contemplate dal D.p.r. 247 del 23 luglio 2004 e successiva circolare n. 3585/C del Ministero delle attività produttive al fine di migliorare la qualità nel regime della pubblicità delle imprese, definendo i criteri e le procedure necessarie per giungere alla cancellazione d'ufficio di quelle imprese non più operative, ma figurativamente iscritte al Registro stesso.
REGISTRO DELLE IMPRESE. IMPRESE ATTIVE ISCRITTE NEI REGISTRI DELLE IMPRESE DELLE PROVINCE E COMUNI DELL'EMILIA-ROMAGNA E ITALIA. CLASSIFICAZIONE PER CLASSE E RAMO DI ATTIVITA (c,p,r,n)
AGGIORNAMENTO SOSPESO DAL GENNAIO 2017. Il file IMATPROV.XLS riporta i dati provinciali nonchè il totale regionale e nazionale delle imprese attive iscritte nel Registro delle imprese classificate per divisione di attività. La serie comprende gli anni dal 1995 al 2009, ultimo anno disponibile con la codifica delle attività Atecori2002. Il file IMATPROV_ATECO_2007.XLS avvia la nuova serie con codifica Ateco2007 a partire dal 2009. L'apertura di una nuova serie si è resa necessaria in quanto non è più possibile effettuare confronti tra le codifiche Atecori2002 e Ateco2007. Il file IMPRESE_ATTIVE_COMUNI_ER.XLS riporta dati dei comuni dell'Emilia-Romagna relativi alle imprese attive classificate per ramo di attività economica. La serie è impiantata dal 2000. La fonte è Infocamere tramite il sistema informativo Stockview. Fino al 2003 è stata adottata la codifica delle attività Atecord91. Dal 2004 al 2008 è stata utilizzata la codifica Atecori-2002. Dal 2009 è stata adottata la codifica Ateco2007. I dati 2009 non sono pertanto più confrontabili con il passato. Con l'acquisizione dei sette comuni di Pesaro e Urbino aggregati alla provincia di Rimini è stata ricostruita la serie fino al 2000. NOTA BENE: con l'entrata in vigore della Legge 29 dicembre 1993 n. 580, art.8 (riordinamento delle Camere di commercio) è stato istituito l'ufficio del Registro delle imprese che, già operativo dal 19 febbraio 1996 è entrato a regime a partire dal 27 febbraio 1997. Tra le tante novità sul piano legale, il Registro delle imprese prevede l'obbligo di iscrizione per tutti coloro che esercitano attività imprenditoriali, compresi alcuni soggetti finora esentati: società semplici, piccoli imprenditori, imprenditori agricoli e coltivatori diretti. Per queste ultime due categorie il termine d'iscrizione al Registro delle imprese è stato fissato entro e non oltre il 30 ottobre 1996. Questa novità ha determinato, per le sezioni interessate (Agricoltura, caccia e silvicoltura e Pesca, piscicoltura e servizi connessi) un incremento nei flussi delle iscritte non direttamente imputabile a nuove iniziative imprenditoriali. Ne consegue che i tassi di crescita relativi a tali attività risulteranno in particolare nel 1996 sensibilmente sovrastimati, qualunque sia l'ambito territoriale considerato. Movimprese, basandosi su movimentazioni di archivi amministrativi, ripropone i flussi al lordo di qualunque variazione non giustificabile da fatti puramente economici. Il file NOTE_GLOSSARIO_DOCX riporta utili note all'interpretazione dei dati e un glossario.
REGISTRO DELLE IMPRESE. IMPRESE ATTIVE CLASSIFICATE PER NATURA GIURIDICA E RAMI E DIVISIONI DI ATTIVITA' ECONOMICA ( r)
AGGIORNAMENTO SOSPESO DAL GENNAIO 2017. Il file IMPCATG1.XLS comprende i dati dell'Emilia-Romagna relativi alle imprese attive del secondo semestre, ovvero in essere al 31 dicembre, classificate per natura giuridica e classe di attività economica. Sono compresi gli anni fra il 1985 e il 1994. Il file IMPCATG2.XLS apre una nuova serie non confrontabile con quella precedente. Anche in questo caso sono riportati dati delle imprese attive dell'Emilia-Romagna classificate per natura giuridica e classe di attività economica. La serie comprende gli anni dal 1994 al 2009, ultimo anno disponibile con la codifica Atecori2002. Il file IMPCATG3_ATECO2007.XLS apre una nuova serie dall'anno 2009, predisposta con la codifica Ateco2007. Ogni confronto con le precedenti serie non è più possibile, salvo il totale generale. NOTA BENE: con l'entrata in vigore della Legge 29 dicembre 1993 n. 580, art.8 (riordinamento delle Camere di commercio) è stato istituito l'ufficio del Registro delle imprese che, già operativo dal 19 febbraio 1996 è entrato a regime a partire dal 27 febbraio 1997. Tra le tante novità sul piano legale, il Registro delle imprese prevede l'obbligo di iscrizione per tutti coloro che esercitano attività imprenditoriali, compresi alcuni soggetti finora esentati: società semplici, piccoli imprenditori, imprenditori agricoli e coltivatori diretti. Per queste ultime due categorie il termine d'iscrizione al Registro delle imprese è stato fissato entro e non oltre il 30 ottobre 1996. Questa novità ha determinato, per le sezioni interessate (Agricoltura, caccia e silvicoltura e Pesca, piscicoltura e servizi connessi) un incremento nei flussi delle iscritte non direttamente imputabile a nuove iniziative imprenditoriali. Ne consegue che i tassi di crescita relativi a tali attività risulteranno in particolare nel 1996 sensibilmente sovrastimati, qualunque sia l'ambito territoriale considerato. Movimprese, basandosi su movimentazioni di archivi amministrativi, ripropone i flussi al lordo di qualunque variazione non giustificabile da fatti puramente economici. Il file IMPRESE_FORMA_GIURIDICA_ER_IT.XLS riporta dati di Emilia-Romagna e Italia relativi alle imprese attive classificate per ogni forma giuridica. La serie è impiantata dal 2000. La fonte è Infocamere (Telemaco-Stockview). Il file FEM_GIO_STR_FORMA_GIURIDICA.XLS riporta dati delle imprese attive femminili, giovanili e straniere classificate per ogni forma giuridica. La serie è impiantata da dicembre 2011. La fonte è Infocamere (Telemaco-Stockview). Il file NOTE_GLOSSARIO_DOCX riporta utili note all'interpretazione dei dati e un glossario.