Salta al contenuto

Congiuntura dell'artigianato II trimestre 2020

02.09.2020 Sotto il peso della pandemia la produzione nell’industria crolla (-22,2 per cento), le costruzioni limitano la perdita (-9,7 per cento)

Data:

02-09-2020

Congiuntura dell'artigianato II trimestre 2020

Nel secondo trimestre 2020 gli effetti della pandemia determinano la più ampia recessione mai rilevata per la produzione artigiana dell’industria (-22,2 per cento), mentre il volume d’affari delle imprese artigiane delle costruzioni contiene la caduta al 9,7 per cento. Pur sotto pressione, gli artigiani resistono. L’emorragia delle imprese si allevia sia nell’industria (-2,1 per cento), sia nelle costruzioni (-0,5 per cento).

| Osservatorio della congiuntura dell'artigianato | Indagine (.pdf) | Comunicato stampa |

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 16:08